FOX  

Andrew Lincoln: "Lo script dei nuovi episodi mi ha fatto star male"

di -

L'attore che interpreta Rick Grimes in The Walking Dead ha affermato che leggendo la sceneggiatura della seconda parte di stagione della serie è rimasto shockato.

1588 condivisioni 241 commenti 5 stelle

Le cose stanno per diventare veramente, veramente, complicate per i protagonisti di The Walking Dead. E non potrebbe essere altrimenti, con un'orda di erranti che ha appena invaso la cittadina di Alexandria e con l'ormai certo arrivo di un personaggio davvero spietato.

Stiamo parlando ovviamente di Negan, sanguinario "evil" che non si separa mai dalla sua fedele Lucille, la mazza spinata con cui semina il panico in lungo e in largo. 

Questo lascia intuire che la storia potrebbe prendere una brutta piega per i sopravvissuti, ma quanto brutta?

Andrew Lincoln, in un'intervista rilasciata a Entertainment Weekly, ha dichiarato quanto la lettura degli script della seconda parte di stagione l'abbia shockato.

Quando ho letto la sceneggiatura mi si è rivoltato lo stomaco. Mai provata una sensazione così prima d'ora.

Voci di corridoio raccontano che l'attore il giorno seguente sia addirittura arrivato in ritardo sul set perché quella stessa notte si è svegliato in preda a incubi e non è più riuscito ad addormentarsi.

Cosa capiterà di così eclatante da far sussultare anche un uomo tutto d'un pezzo come Andrew Lincoln?

Lo scopriremo stasera a partire dalle 21.00 su FOX dove potremo ritrovare Rick Grimes e compagni, rigorosamente in contemporanea con gli USA.

Siete pronti a sopravvivere a una nuova invasione di erranti?

Vota

Commenta

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.