FOX

George R. R. Martin conferma: Winds of Winter uscirà nel 2017 (forse)

di -

Lo scrittore lo ha confermato ad un fan. Ma non è la prima volta che succede e non è stato sempre attendibile.

397 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

I fan di Game of Thrones e dalla saga letteraria su cui la serie è basata, le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, attendono la notizia da tempo. Quale notizia? Ovvio, l'uscita del nuovo libro su Stark, Lannister e soci.

Il volume, che si intitola Winds of Winter, è il sesto capitolo sul mondo creato da George R. R. Martin ed in scrittura da parecchio tempo. Tanto che alcuni si sono preoccupati che l'autore potesse morire prima di finirlo, lasciando la saga sospesa senza un epilogo.

A Dance with Dragons, quinto libro delle Cronache, è uscito ormai nel 2011 e da allora i fan attendono con ansia il proseguimento delle epiche vicende ambientate su Westeros.

In tutto questo Martin si è preso il suo tempo, svelando pochissime informazioni su Winds of Winter e godendosi il successo della serie TV: la data di uscita del libro è oggetto di indiscrezioni e dibatti da parecchio tempo e lo stesso scrittore ha confuso le acque spesso e volentieri.

Ad ogni modo, l'ultimo aggiornamento sulla questione arriva dal suo blog ufficiale. Alla domanda di un fan su un qualunque aggiornamento sullo stato dei lavori, Martin ha risposto così:

Non ho ancora finito ma ho fatto dei progressi. Non quanti avrei sperato un anno fa, quando ho ipotizzato che avrei già dovuto aver finito ormai.
Penso che [Winds of Winter] uscirà quest'anno. (Ma, hey, pensavo la stessa cosa l'anno scorso).

Questo è il commento dello scrittore, commento che non ha nulla a che vedere con il post principale pubblicato sul suo blog, che si concentra per lo più sui risultati dei suoi amati New York Giants ai playoff della NFL e sull'assenza di premi per Game of Thrones agli ultimi Golden Globes:

Lena Hadey ha perso, GAME OF THRONES ha perso e WESTWORLD e le sue due formidabili attrici hanno perso. Pfui. È stata una delusione, anche se non inaspettata.

Tornando al libro, dunque, possiamo aspettarci l'uscita nel 2017. Anche se, probabilmente, non sarà così.

Share

Vota

Commenta

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.