Mass Effect: Andromeda, grafica a confronto su PS4 Pro, Xbox One e PC

di -

Mass Effect: Andromeda, vicinissimo al debutto nei negozi, conquista il suo primo video-confronto. IGN ha infatti analizzato le versioni PC e console dell'atteso RPG.

Primo piano per la Asari di Mass Effect: Andromeda

29 condivisioni 1 commento 5 stelle

Share

La più grande avventura sci-fi di tutti i tempi sta per arrivare. Almeno nell'universo videoludico. 

Il 23 marzo 2017 sarà infatti disponibile nei negozi fisici e digitali Mass Effect: Andromeda, ultima fatica di casa BioWare per PC e console di ultima generazione - vale a dire PlayStation 4 e Xbox One.

Un videogioco che, ad ogni video pubblicato dal team canadese, conferma sempre più di essere un serio candidato a titolo migliore del 2017, capace di rivaleggiare a muso aperto contro i mastodontici Horizon: Zero Dawn e The Legend of Zelda: Breath of the Wild, già disponibili per l'acquisto e già entrati nei cuori della community di gamer. 

E se è vero che il lancio è sempre più vicino - avete già visto il nuovo trailer? -, oggi il portale americano IGN ha pubblicato un filmato dedicato agli appassionati di tecnicismi. La clip mette a confronto le prestazioni grafiche di Mass Effect: Andromeda sulle varie piattaforme, quindi PC, Xbox One S - la versione slim della macchina da gioco di casa Microsoft - e PS4 Pro - versione più potente della PS4 normale.

Come comunicato dalla redazione, tutte le sequenze del filmato sono state catturate in risoluzione 4K. Come è lecito aspettarsi, la versione per personal computer è quella visivamente più ricca, dotata di effettistica avanzata e maggiore definizione, grazie alla collaborazione tra il publisher Electronic Arts e il produttore di schede grafiche NVIDIA. 

Questa è invece la configurazione PC utilizzata da IGN per portare avanti il test:

  • CPU Intel Core i7-6850k CPU @ 3.60 GHZ
  • RAM 32 GB
  • GPU NVIDIA GeForce GTX 1080 x2 SLI Configuration
  • HDD 1 Terabyte SSD

Mass Effect: Andromeda, grafica peggiorata?

Intanto, nel clima di giustificata eccitazione che precede l'uscita di Mass Effect: Andromeda - noi di MondoFox abbiamo inserito il gioco di ruolo sci-fi tra i migliori videogiochi in uscita nel 2017 -, qualcuno solleva i primi dubbi proprio sul comparto tecnico.

Alcuni utenti del forum di NeoGAF stanno infatti discutendo sul presunto downgrade grafico della versione finale di Mass Effect: Andromeda rispetto alle precedenti versioni e ai trailer mostrati nei mesi passati fin dall'annuncio.

Una tesi che si fonda su una serie di immagini - che potete visionare anche voi fiondandovi a questo indirizzo -, che mostrano alcuni screenshot tratti dalle versioni per PC e PlayStation 4 Pro, entrambe catturate in 4K. Secondo l'autore delle foto, la qualità grafica del gioco è inferiore a quella messa in mostra da BioWare nei trailer più recenti.

Per il momento la discussione sta facendo tremare il web. Scopriremo tutta la verità solo con le prime recensioni.

Share

Vota

Commenta

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.