FOX  

Prison Break 5: i piani di fuga di Michael in una featurette

di -

L'emittente statunitense FOX ha rilasciato una featurette, nella quale vediamo l'attore Wentworth Miller parlare dei cambiamenti subiti dal suo Michael Scofield.

217 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Michael Scofield si prepara a tornare sul piccolo schermo. I fan di Prison Break pazientare ancora un po' prima di poter assistere alla premiere della quinta stagione dell'iconica serie TV che andrà in onda in autunno su FOX.

Proprio l'emittente FOX Usa, come riportato da TvLine, ha diffuso nelle scorse ore una featurette nella quale a parlare è Wentworth Miller, il bellissimo attore interprete del geniale ingegnere edile Michael Scofield.

Il video, che potete vedere in testata, mostra Miller, sullo sfondo di immagini che catapultano il nostro beniamino a Fox River (il carcere di massima sicurezza dal quale è evaso nella prima stagione) e poi nello Yemen, rivelare quanto il suo personaggio sia cambiato nel corso degli anni in cui è andato in onda lo show, soprattutto a causa della sua esperienza in carcere.

Queste le parole dell'attore:

Michael è un ingegnere. È intelligente e spietato. Quando finisce dietro le sbarre per salvare suo fratello, è in pericolo sia di giorno che di notte. Mi piacerebbe pensare alla storia come a quella di un uomo che si sveglia una mattina nella fossa dei leoni allo zoo e che, per fuggire, deve pensare, sì, alla via d’uscita ma deve tenere sott'occhio anche i leoni... Michael è stato in prigione e questo l'ha cambiato. Sebbene sia sempre stato un lupo solitario, è riuscito a creare dappertutto intorno a sè una famiglia surrogata. Michael è un abile manipolatore ma ha anche un grande cuore, che finisce con l'interferire sempre con i suoi piani. A questo punto della storia le sue mani sono sporche, quanto può ancora definirsi un uomo onesto? La complessità del personaggio mi ha sempre attirato sin dall'inizio di Prison Break, ma questa volta la sfida con se stesso sarà ancora più grande. 

Nei 9 episodi che andranno a comporre Prison Break 5, vedremo come sin da subito alcuni indizi ci rivelino che Michael Scofield, creduto morto ormai da diversi anni, sia in realtà vivo, nonostante abbiamo visto tutti i suoi compagni di avventura piangere sulla sua tomba al termine di Prison Break 4.

Sara (Sarah Wayne Callies) si è rifatta una vita dopo la presunta morte del suo amato e ha un nuovo marito, il professore di economia Scott Ness (Mark Feuerstein), diventato anche un padre affettuoso per suo figlio. Lincoln (Dominic Purcell), fratello di Michael, vive ora una vita tranquilla, che verrà sconvolta una volta raggiunto da una nostra vecchia conoscenza: T-Bag (Robert Knepper), che gli rivelerà come suo fratello sia vivo e rinchiuso in un carcere dello Yemen, paese nel pieno della Guerra Civile.

Lincoln dirà la verità a Sara, sconvolta, e i due cercheranno insieme di realizzare la più grande evasione mai vista nella serie, aiutati da tre degli evasi di Fox River, ormai liberi e riabilitati: Sucre (Amaury Nolasco), C-Note (Rockmond Dunbar) e lo stesso T-Bag. 

Gli attori Amaury Nolasco e Rockmond Dunbar

Il cast comprende anche Paul Adelstein (che riprenderà il suo ruolo di Paul Kellerman), Inbar Lavi, Mark Feuerstein, Augustus Prew e Rick Yune.

Prodotto da Paul T. Scheuring, insieme a Marty Adelstein, Dawn Olmstead e Neal Moritz, Prison Break 5 arriverà su Fox (canale 112 di Sky) dal prossimo autunno per farci sapere, finalmente, come e perché Michael Scofield sia ancora vivo.

Share

Vota

Commenta

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.