FOX  

Le regole del Delitto Perfetto: ecco cosa fa morire Wes (Video)

di -

Cosa fa morire Wes? Lo abbiamo chiesto al diretto interessato, Alfred Enoch, di cui sentiremo (forse) la mancanza nei nuovi episodi de Le regole del delitto perfetto

385 condivisioni 8 commenti 5 stelle

Share

Non è stato facile superare lo shock del mid-season finale, né il finale di stagione de Le Regole del delitto perfetto.  Il destino di Wes Gibbins (Alfred Enoch) è ancora avvolto nel mistero, e per avere certezze dovremo attendere la prossima stagione de Le regole del delitto perfetto.

Per superare l'attesa però abbiamo scherzato proprio con lui e con Billy Brown, che nella serie interpreta Nate, utilizzando l'hashtag che viene proposto insieme alla messa in onda della serie su FOX, vale a dire #Mifamorire. Cosa farà dunque morire Wes, e ovviamente Alfred Enoch? Il cibo italiano!

Mangio tutto da tutto il mondo. Però mi piace tantissimo il cibo italiano. Un paio di anni fa sono stato in Veneto e ho mangiato benissimo. Ma è stato difficile perchè avevo rinunciato alla carne per fare un fioretto.

Rinunce che ha poi recuperato una volta finita la penitenza:

E' stata tosta superare quella fase davanti a tutto quel cibo buonissimo, ma quando il fioretto è finito per placare la mia sofferenza sono andato in un fantastico ristorante a Verona e ho mangiato tutta la carne che ho potuto! Comprese tre versioni della bistecca alla tartara.

Ne Le regole del delitto perfetto ad ucciderlo non è stato la carne, ma per conoscere tutti i dettagli e ritrovare nuovamente Viola Davis, alias Annalise Keating, e i suoi - non più-  “Keating Five” dovremo attendere la quarta stagione.

La pluripremiata Serie TV targata Shonda Rhimes è stata infatti rinnovata per una quarta stagione, dopo aver tenuto incollati allo schermo milioni di spettatori. Recentemente la serie è stata nominata ai Diversity Media Awards per il suo contributo nella rappresentazione mediatica delle tematiche LGBT. 

Share

Vota

Commenta

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.