FOX

[Spoiler!]

The Rock e Vin Diesel torneranno in Fast & Furious 9: la faida è finita (forse)

di -

The Rock e Vin Diesel hanno fatto pace (forse) e hanno dato la loro disponibilità a girare Fast & Furious 9. Ma a quanto sembra, c'è ancora qualcosa in sospeso...

The Rock e Vin Diesel durante il lancio di Fast 8

7k condivisioni 433 commenti 5 stelle

Share

Signore e signori, se la faida tra The Rock e Vin Diesel era diventata la vostra telenovela preferita, preparatevi a un duro colpo: a quanto pare, i 2 attori hanno fatto pace.

Secondo quanto riporta il sempre bene informato TMZ, l'alter ego di Luke Hobbs e l'interprete di Dom Toretto si sono incontrati in privato diverse volte da quando hanno avuto da ridire sul set di Fast 8 e non solo avrebbero seppellito l'ascia di guerra, ma sarebbero così in buoni rapporti da essere entrambi pronti "al 1.000%" a tornare in Fast & Furious 9.

The Rock e Vin Diesel: separati dall'orgoglio, uniti dagli incassi

Per i fan la notizia che The Rock e Vin Diesel torneranno nel capitolo 9 del franchise è fantastica, purtroppo però "non è tutto oro quello che luccica".

TMZ ha svelato un retroscena che lascia qualche dubbio sulla tenuta della tregua.

In base alle informazioni raccolte da un insider, a causare la tensione tra i 2 attori sarebbero state l'importanza e la visibilità accordate a ciascuno di loro nella pellicola.

In parole povere, The Rock non avrebbe gradito che a Vin Diesel venisse dato il meglio di tutto, dalle scene d'azione alle donne, e solo alla fine se ne sarebbe fatto una ragione, riconoscendo che Fast 8 è il film di Vin (che oltre che interpretarlo lo produce pure). 

Per questo, non è detto che il problema non si ripresenti. 

Tuttavia, i 532 milioni di dollari con cui la pellicola ha esordito al box office mondiale sono senza dubbio un buon motivo per mettere da parte l'orgoglio (ferito). Non solo nell'immediato, ma anche in futuro, dal momento che il pubblico dimostra di continuare ad amare la saga e che quest'ultima ha potenzialità pressoché infinite.

Fast 8 e il mistero della scena post-credit tagliata

La faida tra The Rock e Vin Diesel a quanto pare si è conclusa, ma sul campo è rimasto qualche cadavere. Per la precisione una scena post-credit.

In base alle informazioni raccolte da The Wrap, uno dei produttori di Fast 8, Neil Moritz, avrebbe realizzato una breve sequenza con Luke Hobbs (Dwayne Johnson) e Deckard Shaw (Jason Statham) con l'idea di inserirla alla fine del film. Addirittura, il girato sarebbe stato concepito come una sorta di "ponte" per una pellicola sui 2 personaggi:

Nelle prime proiezioni, Johnson e Statham erano così spesso sullo schermo che hanno iniziato a pensare di realizzare uno spin-off [con loro protagonisti, n.d.r.].

Fast 8: Jason Statham HDGetty Images
Jason Statham alla prima di Fast 8

La scena post-credit sarebbe stata girata all'insaputa di Vin Diesel e l'attore ne sarebbe venuto a conoscenza dalla sorella Samantha Vincent (produttore esecutivo di Fast 8 insieme al fratello), dopo che lei avrebbe scoperto per caso quanto fatto da Moritz.

Secondo un insider di The Wrap, Vin non l'avrebbe presa affatto bene e avrebbe fatto una telefonata di fuoco a Universal Pictures, chiedendo e ottenendo che la sequenza con Dwayne e Jason venisse tagliata da tutte le copie distribuite nei cinema.

Tuttavia, un altro informatore ha fornito una versione per così dire più "diplomatica". Stando alle parole di quest'ultimo, dopo aver visionato la scena post-credit, lo studio avrebbe deciso di non mostrarla al cinema "perché sarebbe stata meglio apprezzata in un altro contesto".

Le parole della fonte aprono uno spiraglio circa la presenza della sequenza nei prodotti per il mercato home video e se così non fosse, probabilmente non è sbagliato pensare che la faida tra The Rock e Vin non sia finita, ma solo in stand by.

Fast & Furious 9 e 10: notizie e anticipazioni

Prima ancora che Fast 8 facesse il botto ai botteghini che ha fatto, Universal Pictures ha annunciato che Fast & Furious 9 uscirà il 19 aprile 2019Fast & Furious 10 (indicato come il finale del franchise) arriverà al cinema il 2 aprile 2021 negli Stati Uniti.

Per il momento, non ci sono certezze sul cast (nonostante la disponibilità "al 1.000%" di The Rock e Vin Diesel), ma qualcosa è trapelato.

Attenzione! Possibili spoiler!

Una prima anticipazione riguarda Kurt Russel (atteso nel ruolo di Ego in Guardiani della Galassia Vol. 2). Secondo Movieweb, l'attore si sarebbe detto pronto a tornare nella saga nei panni del "Signor Nessuno":

Beh, in tutta la mia vita non sono mai stato uno da sequel e roba simile. L'ho fatto una volta con Fuga da Los Angeles, 17 anni dopo 1997: Fuga da New York. Ma oggi i tempi sono diversi e fare un sequel è la norma. Non ho nulla in contrario. Penso solo che ora sia chiaro che non puoi girare un sequel perché è un affare. Deve essere migliore di ciò che l'ha preceduto ed è una cosa che ti mette pressione. Questo mi piace! È una sfida. Guardi com'è e se ti piace e hai una ragione per farlo, lo fai. Altrimenti no.

Kurt Russell nei panni del "Signor Nessuno"HDUniversal Pictures
Kurt Russelle nei panni del "Signor Nessuno" in Fast & Furious

Un'altra notizia rivela il possibile ritorno di un personaggio... morto! Sempre stando a quanto scrive Movieweb, Chris Morgan (autore di tutti i film del franchise, ad eccezione dei primi 2) avrebbe annunciato la presenza nei nuovi capitoli di Han Seoul-Oh (interpretato da Sung Kang). 

Il personaggio è stato ucciso alla fine di Tokyo Drift (2006), ma poi ha preso parte a Solo Parti Originali (2009), Fast & Furious 5 (2011) e Fast & Furious 6 (2013), poiché nella linea temporale della saga i fatti di questi 3 film sono precedenti a quelli della storia ambientata in Giappone.

C'è da capire se Morgan ha intenzione di utilizzare un analogo escamotage anche per i capitoli a venire o se farà tornare Han Seoul-Oh in qualche flashback

Sembra certo, invece, che l'uomo rivelerà il suo vero nome, dal momento che quello che utilizza è un soprannome in omaggio a Han Solo.

Insomma, Fast & Furious ha ancora molto da dire...

Share

Vota

Commenta

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.