FOX

I Guardiani della Galassia: un dolcetto al cioccolato per Chris Pratt

di -

Sono (quasi) invicibili e sul grande schermo li vedremo nuovamente riuniti, questa volta insieme agli Avengers, ma chi non vorrebbero mai avere come nemico i Guardiani della Galassia?

159 condivisioni 5 commenti 5 stelle

Share

Squadra che vince non si cambia! Anzi...si migliora. E nel secondo capitolo de I Guardiani della galassia le new entry vanno a rafforzare il team consolidato composto da Peter Quill aka Star Lord (Chris Pratt), Gamora (Zoe Saldana), Drax (Dave Bautista), Rocket e ovviamente Baby Groot.

Abbiamo intervistato il cast a Londra durante l'anteprima europea del film, e abbiamo chiesto loro con chi dei loro compagni di set non vorrebbero mai scontrarsi. Prima di fare ciò però abbiamo consegnato a Chris Pratt, fresco di Stella sulla Hollywood Walk of Fame, un dono particolare: un dolce italiano con una stella sopra in onore del tormentone che ha lanciato sui social tramite l'hashtag #Whatsmysnack:

#WHATSMYSNACK #starlord edition.

A post shared by chris pratt (@prattprattpratt) on

Con loro abbiamo anche scherzato sulla passionalità degli italiani, che Zoe Saldana conosce bene, dato che il marito è l'italianissimo Marco Perego. 

Ho imparato molto dell'italiano, ma in particolare il modo di gesticolare tipico che avete, che è fantastico. Mio marito fa sempre gesti strani ogni giorno e anche i miei due gemelli, quando litigano, lo fanno all'italiana!

Per quanto riguarda lo scontro, pare che le più temute siano proprio le donne, ovvero Karen Gillan (Nebula) e Zoe Saldana:

Non vorrei trovarmi mai contro Zoe, anche se ha un fisico da ballerina sa sferrare dei pugni micidiali. Inoltre è la migliore nelle scene d'azione.

Ha dichiarato la scozzese che interpreta la sorella eternamente in lotta con Gamora.

I Guardiani Della Galassia Vol.2 è in sala dal 25 aprile e sta già riscuotendo un grandissimo successo al botteghino.

Share

Vota

Commenta

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.