Grey's Anatomy | Stagione 11

Informazioni su Grey's Anatomy - Stagione 11

FoxLife - Solo su Sky - Canale 114

Non perderti nulla di Grey's Anatomy

Il giudizio degli utenti

8,68 stelle

8,7/10

La stagione 11 di Grey's Anatomy è una stagione che perde un suo grande personaggio, presente sin dal primo episodio: il Dottor Stranamore Derek Sheperd

La prima puntata della stagione è andata in onda il 25 settembre 2014 in USA e in Italia il 27 ottobre 2014, in esclusiva sempre su FoxLife. Il primo episodio si intitolava "I Must Have Lost It on the Wind", tradotto in italiano con “Forse l'ho perso nel vento“.

L’undicesima stagione 11 di Grey’s Anatomy aggiunge un episodio ai classici 24, per un totale di 25 puntate. In questa stagione Shonda Rhimes ha firmato come sceneggiatrice il solo, drammatico, episodio 21: è stata una sua scelta e responsabilità porre fine alla vita del dottor Sheperd.

Gli episodi sono stati scritti da Shonda Rhimes (ep. 21), Stacy McKee (ep. 1, 13, 22, 23), William Harper (ep. 2, 8, 25), Austin Guzman (ep. 6, 14, 20), Zoanne Clack (ep. 3), Tia Napolitano (ep. 10, 18), Meg Marinis (ep. 5, 9, 24), Andy Reaser (ep. 7, 16), Elizabeth J.B. Klaviter (ep. 11, 19), Jen Klein (ep. 15), Elisabeth R. Finch (ep. 17) e Mark Driscoll (ep. 4, 12).

Le puntate sono state dirette dal veterano Rob Corn (ep. 2, 3, 8, 25), Chandra Wilson (ep. 10, 17), Jeannot Szwarc (ep. 12), Debbie Allen (ep. 9), Mark Jackson (ep. 13), Kevin McKidd (ep. 1, 24), Rob Greenlea (ep. 6), David Greenspan (ep. 20), Nicole Rubio (ep. 4), Chris Hayde (ep. 22, 23), Susan Vaill (ep. 16), Jesse Bochco (ep. 5), Eric Laneuville (ep. 14), Thomas J. Wright (ep. 15), Zetna Fuentes (ep. 18), Paul McCrane (ep. 19), Rob Hardy (ep. 21) e Bobby Roth (ep. 7).

Sinossi Grey's Anatomy stagione 11: Una perdita insostenibile

I medici del Grey Sloan Memorial Hospital devono abituarsi al fatto che Cristina sia andata in Svizzera. La sua sostituta, la dott.ssa Maggie Pierce, non piace a tutti anche perché lei vuole solo conoscere meglio la sua sorellastra, Meredith.

Meredith non le crede e cerca nei ricordi di sua madre per capire se c’è un fondo di verità. E si scopre che lei e Maggie sono davvero sorellastre. Meredith non è contentissima ma Derek si impegna e riesce far legare Meredith e Maggie.

Callie Torres e Arizona Robbins pensano di avere un altro bambino, ma in Arizona mostra interesse verso una borsa di studio sulla chirurgia fetale. La borsa di studio è con la dott.ssa Nicole Herman (Geena Davis), uno dei pochi chirurghi fetali femminili a mondo. La Herman però vuole che Arizona impari da lei perché ha un tumore inoperabile. Il tumore è in crescita e la prognosi non è buona. Arizona si impegna tantissimo e con Callie i rapporti peggiorano: le due cercano di salvare il loro matrimonio con un terapista ma non funziona e si lasciano.

Amelia Shepherd vive con Derek e Meredith e si sta ambientando rapidamente al Grey Sloan Memorial Hospital. Scopre del tumore del dottor Herman e pensa di poter salvarla. Passa ore cercando di imparare ogni singolo dettaglio e, quando pensa di aver le basi necessarie, tiene una conferenza. Durante l’evento, però, i suoi colleghi mettono in discussione le sue motivazioni e le chiedono perché il famoso dottor Derek Shepherd non possa tornare da Washington per aiutarla. Lei dice di non aver bisogno di suo fratello. Il tumore della Herman avanza rapidamente e lei trascura la chemioterapia: Amelia è costretta ad eseguire l'intervento chirurgico prima di quanto vorrebbe. La Herman non vede più: bisogna fare in fretta. Amelia le salva la vita, ma non la vista: ora è cieca.

April e Jackson sono emozionati per l'arrivo del loro bambino, ma hanno pareri diversi su come crescere loro figlio. Questo crea delle tensioni che i due non riescono a gestire. April desidera una famiglia cristiana ma Jackson non è credente e pensa che sia stupido. Durante un esame, però, scoprono che il piccolo soffre di osteogenesi imperfetta, un difetto letale. Lei vuole partorire, in accordo con la sua fede, mentre lui vorrebbe che abortisse: finiscono per avere il piccolo, Samuel, che muore pochi istanti dopo la nascita.

Meredith deve fare i conti con l'assenza del marito e non capisce perché lui vuole andarsene. Tuttavia non vuole essere d’intralcio ai suoi desideri. I mesi passano senza di lui e lei si concentra maggiormente sul lavoro: ottiene degli ottimi risultati e, quando telefona al marito, risponde una voce di donna. I dubbi la assalgono.

Derek corre da lei e le dice di amarla e che non può vivere senza di lei: decide di tornare a Washington per mollare tutto e tornare a Seattle. In viaggio verso l'aeroporto, però, resta gravemente ferito in un incidente d'auto. Viene ricoverato in un ospedale e viene dichiarata la sua morte cerebrale. Meredith, distrutta, lascia tutto e scompare. Passa un anno e si scopre che era incinta: se non fosse stato per l’emergenza in ospedale per partorire, il dottor Alex Karev non avrebbe mai saputo dove trovarla. Alla fine la riporta a Seattle e lei gli chiede se può tornare a vivere nella sua vecchia casa, occupata proprio da Alex e Jo.

Richard Webber e Catherine si lasciano e si rimettono insieme, anche per questioni di comando all’ospedale. Vorrebbero annullare il matrimonio ma Meredith interviene e, ricordandogli quando sono fortunati a volersi bene, li fa riappacificare e si sposano. Il ricevimento viene tenuto a casa di Meredith e Derek, lasciandole così un ultimo ricordo felice prima del trasloco.

Nella stagione 11 la serie perde ovviamente Derek Sheperd (Patrick Dempsey), mentre Amelia Sheperd (Caterina Scorsone) e Maggie Pierce (Kelly McCreary) entrano definitivamente nel cast.

Gli episodi della stagione 11

I video della stagione 11

News

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.