Profiling

Informazioni su Profiling

Non perderti nulla di Profiling

Il giudizio degli utenti

8,64 stelle

8,6/10

Chloe Saint-Laurent (Odile Vuillemin) è il personaggio principale di Profiling (Profilage, nel titolo originale), la serie TV poliziesca francese creata da Fanny Robert e Sophie Lebarbier. La serie ha debuttato nel 2009 in esclusiva sul canale TF1, che è ancora la rete che la ospita e la produce, assieme a Beaubourg Audiovisuel, BE-FILMS e Radio-Télévision Belge de la Communauté Française.
In Italia, Profiling è andata in onda per la prima volta su FoxCrime il 23 febbraio 2010. 

Sinossi Profiling

Profiling è una serie TV thriller/poliziesca che si svolge a Parigi, in Francia. La trama principale riguarda Chloe Saint-Laurent (Odile Vuillemin), una psicologa specializzata in criminologia che viene assegnata dal Commissario Lamarck (Jean-Michel Martial) alla squadra operativa di Matthieu Perac (Guillaume Cramoisan).
I due hanno metodi completamente differenti di approcciare i casi d'omicidio sui cui indagano e, per questo, si scontrano spesso professionalmente.

Chloe, infatti, ha come punto di forza un'empatia fuori dal comune che la porta a pensare come l'assassino o la vittima. Il poliziotto, invece, segue le procedure ed è "ingabbiato" nel suo rigore.

Dopo la dipartita di Perac, il posto dell'agente freddo e pragmatico toccherà all'ispettore Thomas Rocher (Philippe Bas): a differenza del suo predecessore, però, lui comprende il valore di Chloe e delle sue pratiche.
Nonostante questo, però, l'uomo ha davvero un brutto carattere: è brusco, irritabile e poco diplomatico.

Il personaggio di Chloe, che lascerà Profiling alla fine della sesta stagione, ricorda con le sue nevrosi evidenti il personaggio di Spencer Reid, di Criminal Minds.

Tutte le stagioni di Profiling

Gli ultimi video

Il cast

News

Trivia

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.