FOX  

La musica - Episodio 3.6

Ecco le performances musicali del sesto episodio della terza stagione, in onda su FOX in contemporanea con gli Usa

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Ecco le performances musicali del sesto episodio della terza stagione, in onda su FOX in contemporanea con gli Usa


Glee: stagione 3 episodio 6 “La guerra dei Glee Club”
Performances musicali:


Hot For Teacher (Van Halen) – eseguita da Puck con Finn, Blaine e Mike
La puntata si apre con una canzone che ci racconta in modo divertente il sogno erotico di Puck su Shelby, sua insegnante. Molto ritmata, ironica e non volgare, l’esibizione affronta un tema classico di tutti i teen dramas ed un tema classico della vita: chi di noi non ha mai avuto, o conosciuto qualcuno che l’avesse, una cotta per un insegnante? La glee version di questo argomento è un rock in bilico fra il sogno (di Puck, appunto) e la realtà della sala prove. Un pezzo che mostra l’eclettismo di Puck e che regala tanta energia a questo inizio di puntata.


You and I / You and I (Lady Gaga / Eddie Rabbitt e Crystal Gayle) – eseguita da Shelby e Will
Il mash-up scelto da Will e Shelby per dimostrare ai loro alunni che dall’unione di elementi diversi può scaturire un risultato sorprendente ci ha regalato uno dei momenti migliori di questo episodio. Ricordando l’amore per la musica, i sogni e la passione che tutti i ragazzi condividono, indipendentemente dal gruppo vocale al quale appartengono, Will e Shelby sfruttano l’occasione di un pezzo molto ben eseguito per ricordare anche i bei tempi dell’inizio di un amore (di un’amicizia, di una collaborazione, di una passione comune…). Con due grandi voci che raccontano come insieme ce la si possa fare: fondere due realtà in conflitto ottenendo risultati eccezionali.

 


Hit Me With Your Best Shot / One Way or Another (Pat Benatar / Blondie) – eseguita dalle Nuove Direzioni e dalle Note Moleste
Sullo sfondo di una partita di dodgeball (la nostra palla prigioniera) che mette in campo la competizione fra Le Nuove Direzioni e Le Note Moleste, arriva l’esibizione che per me è la migliore della puntata: una bella versione di una canzone sentita spesso e in modi molto diversi, mescolata a dovere con un’altra hit. Una celebrazione dei lati positivi e stimolanti della competizione, che nel finale lascia però il posto ad un monito: mai esagerare, mai farne una questione personale. Soprattutto, mai approfittare in modo sconveniente delle debolezze dell’avversario…


I Cant’ Go For That (No Can Do) / You Make My Dreams (Hall & Oates) – eseguita dalle Nuove Direzioni
La gara di mash-up inizia con le Nuove Direzioni che adottano un look perfetto per il pezzo che cantano e si divertono a miscelare due canzoni che inaugurano ufficialmente il momento della vera competizione fra i due gruppi vocali del liceo McKinley: quella sul palco.



Le esibizioni della puntata riprendono il riuscito esperimento passato del mash-up ed accompagnano un episodio ricco di eventi importanti, dalla maturazione di Rachel all’inattesa cattiveria di Finn nei confronti di Santana, che deve affrontare la sua più grande paura: essere se stessa agli occhi della scuola, senza più nascondersi dietro l’algida interpretazione della cheerleader che ha tutti i ragazzi del liceo ai suoi piedi…
A mio parere questa è una delle puntate più riuscite, finora, di questa terza stagione, che visti gli ultimi sviluppi ci riserva certamente molte altre sorprese nei prossimi episodi…

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.