FOX  

Last Resort – Cieca obbedienza o buonsenso?

Su FOX arriva in prima visione la serie evento in cui l’equipaggio di un sottomarino nucleare si ribella agli ordini della Marina degli Stati Uniti…

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Ci sono serie che già sulla carta partono avvantaggiate. Last Resort è una di queste: Shawn Ryan (The Shield) dietro le quinte, il network della ABC con un massiccio investimento di risorse a realizzare le sue idee e un cast di serie A, capitanato dal bravissimo Andre Braugher (Homicide – Life on the Streets, Frequency – Il futuro è in ascolto, Duets) a metterle in scena. Tutto sta, poi, nel vedere se le potenzialità sulla carta trovano riscontro nella realizzazione… Ed è ancora una volta il caso di Last Resort. Potrete giudicare voi stessi ogni lunedì sera a partire dall’8 ottobre, quando la serie debutterà su FOX.

Assisterete alla storia dell’equipaggio del sottomarino nucleare USS Colorado, che riceve l’ordine di attaccare il Pakistan, causando 4 milioni e mezzo di morti. Il capitano Marcus Chaplin (Braugher), ricevuto l’ordine tramite un canale secondario, chiede delucidazioni sull’ordine e per tutta risposta viene rimosso dal comando. Prende il suo posto il primo ufficiale, Sam Kendal (Scott Speedman) che, fedele al capitano, chiede lumi sugli ordini… E per tutta risposta l’USS Colorado viene attaccato.

Sullo sfondo di una situazione politica costruita sulla menzogna e la manipolazione dell’opinione pubblica attraverso i mass media, Last Resort racconta una storia ambientata in un futuro non troppo lontano (o nel presente?) in cui gli interessi economici portano ad ignorare le più basilari regole del buonsenso. Il Governo degli Stati Uniti, dipinto come un’oscura organizzazione che opera nell’ombra, in barba alle più banali norme del rispetto dei diritti civili trasforma l’equipaggio del capitano Chaplin nel nemico pubblico numero 1. I concetti di fedeltà e amore per la patria vengono messi in discussione, raccontati attraverso due punti di vista contrapposti: chi professa la necessità della cieca obbedienza (il Governo) e chi applica la regola del buonsenso, accertandosi che non ci siano equivoci prima di stroncare 4 milioni di vite.

L’umanità del capitano Chaplin, cresciuto con la convenzione di dover servire un Paese che ora stenta a riconoscere, è la chiave di lettura della ribellione dell’equipaggio dell’USS Colorado, che dovrà fare i conti con divisioni interne (a guidare la fazione che contrasta Chaplin c’è il capo Joseph Prosser, splendidamente interpretato da Robert Patrick) e con decisioni tanto difficili che sembrano impossibili… Non vi anticipo altro, per far sì che Last Resort vi stupisca con la cura per gli effetti speciali, la bravura del cast, i colpi di scena e la creazione di una situazione ricca di possibili sviluppi.  

Per conoscerli, non vi resta che sintonizzarvi su FOX ogni lunedì sera a partire dall’8 ottobre. E, se volete, la mattina successiva qui sul sito di Fox, nella sezione “News”, per commentare insieme gli episodi.

A presto! 

 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.