FOX  

Glee - La musica: Episodio 4.1

La nuova stagione parte col botto: tante irresistibili performances, nuovi personaggi e nuove sfide per i nostri (ex) ragazzi del Glee Club…

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Stagione 4 Episodio 1: La nuova Rachel



Brody Weston che canta sotto la doccia, rivelando il proprio talento come era successo per Finn. Kate Hudson nei panni della cattivissima insegnante di danza di Rachel (che fa il verso all’arrivo degli studenti di Saranno famosi nell’aula di Lydia Grant); Sue Sylvester che si porta a scuola la sua bambina… Siamo alla quarta stagione di Glee e le cose cambiano, come dimostra l’inattesa sparizione dei riccioli di Will Schuester: a cosa si aggrapperò ora Sue per prenderlo in giro? Ci penseremo più avanti, dopo aver visto l’ingresso di Wade Adams nel Glee Club scombinare i piani per la ricerca della “nuova Rachel”, la nuova star del McKinley. Star che si deve scegliere grazie alla canzone dell’estate, Call Me Maybe, con Artie come unico giudice (pronto, alla fine, ad incoronare Blaine come “nuova Rachel”).


Americano / Dance Again (Lady Gaga / Jennifer Lopez feat. Pitbull) - eseguita da Cassandra July con gli studenti della NYADA


Come prevedibile, con una guest star del calibro di Kate Hudson un numero di “benvenuto” non poteva tardare. Così la bionda attrice balla e canta sotto gli occhi di un’esterrefatta Rachel, che nel tentativo di capire perché la perfida insegnante l’abbia presa di mira… non fa che peggiorare la situazione.


Never Say Never (The Fray) - eseguita da Jake Puckerman


L’ottima audizione di Jake, che non vuole rivelare subito la sua parentela con Noah Puckerman - il nostro buon vecchio Puck, che non sa di avere un fratellastro - ci fa capire subito che nel Glee Club ci sarà presto un nuovo membro (nonostante il primo rifiuto dopo l’audizione). E ci fa capire anche che il caratteraccio è una caratteristica di famiglia... Nonostante la scelta della splendida canzone dei Fray, in netto contrasto con il temperamento poco tollerante di Jake. Questa prima puntata è una puntata di audizioni, prove, nuovi inizi, incontri con insegnanti e compagni di scuola. Come dimostrano i cinque secondi concessi da Carmen Tibidaux (Whoopi Goldberg) alla povera Beatrice McClaine, subito eliminata dal corso.


New York State of Mind (Barbra Streisand) - eseguita da Rachel e Marley Rose


Ed ecco il colpo di genio: l’audizione contemporanea di Rachel e Marley, che crea un duetto a distanza fra New York e a Lima, ha lo scopo non solo di ribadire il tono di questa prima puntata, ma soprattutto di dimostrare come la vita vada avanti, le cose cambino, le priorità vadano riviste... E anche come al liceo McKinley ci sia già una nuova Rachel, almeno per noi che la conosciamo per la prima volta: Marley Rose... Che in men che non si dica suscita (a ragione, direi) l’invidia dei vecchi membri del Glee Club.


It’s Time (Imagine Dragons) - eseguita da Blaine


Per celebrare la vittoria di Blaine nella “gara” per il ruolo di “nuova Rachel”, ma soprattutto per dare coraggio a Kurt, in partenza per New York, arriva il pezzo che parla di come la vita continui mentre noi, in fondo, restiamo sempre gli stessi. Cresciamo, ma quella parte di noi su cui costruiamo non sparisce mai: si trasforma nelle fondamenta nel nostro “io” più maturo. E Blaine, insieme ai ragazzi del liceo che ballano con lui, ce lo spiega nel migliore dei modi: con la sua voce, chiarendo anche il doppio significato del tiolo della puntata; la “nuova Rachel” è la star solista che si cerca a Lima, ma anche la nuova Rachel che sta nascendo a New York…


Chasing Pavements (Adele) - eseguita da Marley Rose con le Nuove Direzioni


Per chiudere questo primo episodio di una promettente nuova stagione, si fa emergere il vero spirito del Glee Club: il posto speciale in cui chiunque può essere se stesso, con tanto di granita in faccia e derisione da parte di cheerleaders e campioni di football. In qualche modo, dopo la momentanea popolarità ottenuta come campioni nazionali, i ragazzi del Glee Club tornano all’ordine: sono ancora i losers, gli sfigati della scuola che si riscattano grazie alla loro passione e al loro talento per la musica. Ed è proprio così che noi li vogliamo, giusto? Intenti ad unirsi alla voce di Marley che fa da solista nell’esibizione delle nuove Direzioni pensata per inaugurare il nuovo anno scolastico. E la nostra nuova avventura, con un celebre brano di Adele che ricorda come arrendersi non sia mai davvero un’opzione...


A mercoledì prossimo, con la puntata numero 2 della quarta stagione di Glee!


 


 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.