FOX  

Glee - La musica: Episodio 4.2

La seconda puntata-omaggio a Britney Spears ci parla di autostima, di riscatto e della nuova generazione del Glee Club...

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Stagione 4 Episodio 2: Britney 2.0



Hold It Against Me (Britney Spears) - eseguita da Brittany con i Cheerios


Brittany ci chiarisce subito le cose: è a capo dei Cheerios, brilla nel Glee Club e crede di poter escogitare un trucco per farsi eleggere rappresentante d’istituto a vita. Le manca Santana, certo, ma a parte questo per lei va tutto alla grande e nessuno può resisterle, come recita il primo brano di questo secondo episodio dedicato a Britney Spears (e quindi anche a Brittany S. Pierce). In effetti Brittany è davvero un personaggio irresistibile: difficile resistere alle sue doti di ballerina e alla sua (involontaria, spesso) simpatia… Ma non tutti la pensano così: Sue Sylvester si vede costretta a buttarla fuori dai Cheerios a causa dei voti incredibilmente scadenti, che seguono già una bocciatura. Nemmeno una videochat con Santana può consolarla, così a Brittany non resta che una cosa da fare: reinventarsi.  Con Britney 2.0 per arrivare a una Brittany 2.0...


Boys / Boyfriends (Britney Spears / Justin Bieber) - eseguita da Artie e Blaine


Mentre a New York Rachel fa lezione di danza (si parla di tango e di sensualità e la signorina July trova il modo di escludere Rachel), a Lima accade esattamente il contrario: se la signorina July boicotta Rachel, il professor Schuester chiede ai ragazzi del Glee Club di dare una mano a Brittany a ritrovare se stessa... Cominciando con una canzone di Britney Spears che Artie e Blaine dedicano a Brittany. Senza grande successo, purtroppo...


Womanizer (Britney Spears) - eseguita da Wade, Tina e Marley


Dal dialogo fra Rachel e Kurt abbiamo conferma del tema principale di questo episodio: riscatto personale, autostima, automotivazione. Sapere che la signorina July è una reietta di Broadway, allontanata per via del suo carattere irascibile, non solo dà la carica a Rachel, ma è anche il preludio alla grinta che caratterizza il resto delle performances di questa puntata. Come nel caso di Unique che spiega energicamente a Marley, con il supporto delle ragazze della scuola, da quali ragazzi (Jake, ad esempio) deve stare alla larga. Perché sono dei donnaioli e portano solo guai...


3 (Britney Spears) - eseguita da Tina, Sam e Joe


Grande energia, dicevamo. Energia che emerge nonostante una performance statica (seduti, nell’aula del Glee Club) per il terzetto inedito formato da Tina, Sam e Joe. Chitarra, voce e ritmo che non bastano però a coinvolgere Brittany, sempre più distante e disperata, al punto di tentare di tagliarsi i capelli con la macchinetta nella sala prove. Per fortuna Will Schuester la ferma, ma lei non la prende bene: non riesce a riprendersi dall’esclusione dei Cheerios e le canzoni del Glee Club non sembrano funzionare. Ci vuole un’altra strategia.


Crazy / You Drive Me Crazy (Aerosmith / Britney Spears) - eseguita da Marley e Jake


Così come ci vuole una strategia efficace per dare una mano a Jake, che sembra essere ancora più problematico di quanto fosse suo fratello. Così, cantare una canzone con Marley in duetto con la chitarra (con un bell’arrangiamento, fra l’altro) sembra contribuire a far emergere, oltre al suo talento musicale e alla sua splendida voce, anche l’aspetto più dolce del suo carattere; Jake ha un cuore e non c’era bisogno di questa sequenza per darcene conferma (è un Puckerman, in fondo...) ma si è comunque trattato di un duetto molto riuscito e piacevole da ascoltare. Anche per sottolineare che la nuova generazione del Glee Club, quella introdotta in questa quarta stagione, sa il fatto suo...


Oops! I Did It Again (Britney Spears) - eseguita da Rachel con gli studenti della NYADA


A proposito di arrangiamenti riusciti, ecco uno dei brani più noti di Britney Spears in versione che sarebbe stata adatta per un tango (alla faccia di Cassandra July), con la splendida voce di Rachel e un’esibizione di danza con Brody e i ragazzi del corso di ballo che mette in evidenza la sensualità di Rachel. Naturalmente non la pensa così la July, che critica Rachel e, offesa per il video che gira su YouTube e che Rachel le rinfaccia, finisce per sbatterla fuori dalla sua classe. Addio lezioni di danza? Certo che no. Questo brano serve solo a dimostrare che un brutto carattere, se non ci si lavora sopra, non porta lontano. Nel caso di Jake, addirittura, porta dritto dritto a Puck. I due fratelli vengono messi a confronto: è il passaggio ufficiale del testimone dalla vecchia alla nuova generazione, come dicevamo...


Gimme More (Britney Spears) - eseguita da Brittany con Le Nuove Direzioni


Poi è il momento dell’assemblea autunnale del liceo, che ospita il numero musicale del Glee Club. E Brittany continua a mangiare schifezze ed isolarsi, anche sul palco, nonostante sia la protagonista del numero. Non ci mette impegno, energia, grinta. Niente. Non ci mette nemmeno la voce: contravvenendo alle regole canta in playback, compromettendo seriamente il Glee Club (che non ammette esibizioni che non siano dal vivo). Brittany si aggira svogliata sul palco per rappresentare il modo in cui ci sentiamo tutti quando siamo tristi, evitando di concentrarci davvero su ciò che facciamo. Perfino quando si tratta di ciò che amiamo di più, come cantare e ballare per Brittany.


Everytime (Britney Spears) - eseguita da Marley


Si continua e - sorpresa! - anche Cassandra July ha un cuore: cerca di essere dura con i suoi solo per prepararli al loro futuro nel mestiere più difficile che ci sia; se vuoi diventare un artista tutti ti giudicano, tutti ti criticano e tu devi essere abbastanza forte per sopportarlo... Forte come Brittany, che si sente pronta per il suo “ritorno” (come il “comeback” di Britney). Sue la riammette ai Cheerios, Emma e Will la aiuteranno nello studio e… Si riparte. Con il Glee Club per Jake. Con Brody, forse, per Rachel. E con Marley che riassume alla perfezione i sentimenti dei suoi nuovi amici in quest’ultimo brano. I sentimenti degli amici e perfino di chi non conosce di persona, come Rachel… 


 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.