FoxLife  

Bones – Lezioni di vita

Su FoxLife arriva in anteprima italiana la terza stagione di Bones: una serie che mescola realtà e fantasia, usando come “collante” un forte senso dell’ironia…

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share




Su FoxLife arriva in anteprima italiana la terza stagione di Bones: una serie che mescola realtà e fantasia, usando come “collante” un forte senso dell’ironia…

L’atteso momento è arrivato: gli episodi inediti per l’Italia di Bones, quelli della terza stagione, arrivano su FoxLife dal 15 dicembre ogni lunedì alle 21.00. Seeley Both (David Boreanaz) e Temperance Brennan (Emily Deschanel) tornano a farci compagnia insieme ai loro colleghi e ad un’impressionante sfilza di nuovi, interessantissimi casi su cui indagare. E con i protagonisti e le loro nuove avventure investigative, torneranno anche gli elementi che hanno decretato il successo di questa serie: tanta pungente ironia, un accurato equilibrio fra detective drama e romance ed un gruppo di personaggi che si evolvono sotto i nostri occhi, imparando da ogni nuova esperienza (pardon… episodio) e maturando dal punto di vista affettivo e professionale.


Ci saranno tante sorprese in questo nuovo, esplosivo ciclo di episodi. Tante che non vale la pena di anticipare nulla, per non guastare l’avvincente successione dei colpi di scena. Sappiate solo che l’attrazione (nemmeno troppo) sopita fra Booth e Bones è destinata a fare… diciamo così: dei passi avanti. Mentre le vite degli altri personaggi – a cominciare da quelle di Angela e Hodgins, turbate dalla decisione di annullare le nozze – proseguono fra eventi inattesi e modi di agire che in un primo momento possono spiazzare lo spettatore… Per poi rivelarsi strumenti atti a dimostrare che, in Bones, i “conti” tornano sempre. Mentre la protagonista è alle prese con i dolorosi ricordi ed il difficile presente dei suoi legami famigliari, ad esempio, tutto attorno a lei sembra “aggiustarsi”. Non necessariamente nel senso più facile, ma sicuramente in quello più consono alla situazione, ai sentimenti dei personaggi, alle conseguenze emotive ed oggettive degli avvenimenti.


In buona sostanza, la ricerca di verosimiglianza – non necessariamente nella scienza applicata ai casi, bensì nel naturale evolversi della vita – si dimostra ancora una volta una delle caratteristiche peculiari di Bones. Una serie in cui non tutto va sempre per il verso giusto: una serie in cui le cose, semplicemente… accadono. E i protagonisti non possono che reagire a modo loro di fronte alle nuove circostanze. Proprio come nella vita “vera”.


Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.