FoxCrime  

C.S.I. – Arrivano Annabeth Gish e Matt Lauria

L’attrice di X-Files e FlashForward comparirà in un arco di tre episodi, mentre l’ex interprete di The Chicago Code avrà un ruolo ricorrente

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share




L’attrice di X-Files e FlashForward comparirà in un arco di tre episodi, mentre l’ex interprete di The Chicago Code avrà un ruolo ricorrente

I fans di X-Files la ricordano soprattutto per il ruolo dell’agente speciale Monica Reyes nelle ultime stagioni della serie di Chris Carter. Dopo l’uscita di scena di Fox Mulder, il ruolo fisso della Gish divenne quello di una sorta di “corrispondente femminile” di Mulder: stavolta le parti erano invertite ed era l’agente Reyes a credere e l’agente John Doggett (interpretato da Robert Patrick) ad essere scettico e a voler analizzare tutto razionalmente.


Ora però i fans di Annabeth Gish (foto), vista anche in Pretty Little Liars, The West Wing, FlashForward e Brotherhood, potranno ritrovarla in tre episodi nella dodicesima stagione di C.S.I., che ha debuttato negli Usa da un mese. L’attrice avrà il ruolo di Laura, amica d’infanzia di Catherine Willows, il cui marito milionario verrà interrogato dalla squadra della polizia scientifica per un presunto coinvolgimento nel furto di alcune armi.


Il personaggio comparirà a novembre, mentre l’arrivo di Matt Lauria (The Chicago Code, Friday Night Lights, Lipstick Jungle) sul set è previsto per il nono episodio della stagione attualmente in onda. L’attore sarà Sac Pratt, agente dell’FBI dall’atteggiamento arrogante (che serve in realtà a nascondere l’insicurezza) che collaborerà con la scientifica di Las Vegas alla risoluzione di un caso. Il personaggio comparirà più volte, in un ruolo ricorrente, nell’arco della stagione.


Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.