FoxCrime  

C.S.I. – Il film? Forse…

William Petersen parla del futuro cinematografico della serie crime più amata degli ultimi anni

0 condivisioni 0 commenti

Condividi




William Petersen parla del futuro cinematografico della serie crime più amata degli ultimi anni


Ormai siamo piuttosto rassegnati, visto anche il passaggio ufficiale del testimone avvenuto sul palco degli Emmy Awards: William Petersen, alias Gil Grissom, esce di scena. Lo sappiamo già da tempo. L’attore continuerà a lavorare per C.S.I. ma solo dietro le quinte, in qualità di produttore esecutivo. E al suo posto entrerà nel cast un altro attore, Laurence Fishburne (l’ex Morpheus di Matrix), che naturalmente darà vita ad un personaggio completamente diverso.


Come vi avevo già anticipato, però, l’allontanamento di Grissom (previsto per il prossimo dicembre, nel corso della nona stagione in onda negli Usa dal 9 ottobre) potrebbe essere temporaneo. Niente soluzioni drastiche per sostituire il personaggio: gli autori e lo stesso Petersen hanno voluto lasciarsi una porta aperta per eventuali comparsate di Grissom sul set, e per la sua eventuale partecipazione al film tratto dalla serie.


È infatti iniziata a circolare una voce che non è più solo un rumor, visto che ne ha parlato anche Petersen, relativa all’idea di realizzare un film di C.S.I. In base a quanto è trapelato fino a questo momento, grazie all’intervista rilasciata qualche tempo fa da Petersen a TV Guide (occhio, se volete leggere tutto il testo: ci sono spoiler sulla nona stagione), l’attore vedrebbe di buon occhio una realizzazione cinematografica. Secondo Petersen sarebbe un’ottima idea, se il film fosse fatto “come si deve”, visto che il mondo intero – con i numerosi fans dello show sparsi in tutto il pianeta – sarebbe interessato al progetto. Secondo l’attore l’ipotesi di un film è una delle ragioni per cui il suo personaggio viene fatto semplicemente allontanare, e non scomparire in modo definitivo…


Visto poi che Petersen ricopre un importante ruolo a livello produttivo, il suo ottimismo nei confronti di una possibile realizzazione cinematografica lascia intendere che la produzione ha preso seriamente in considerazione l’idea. Rimanete sintonizzati per ulteriori aggiornamenti…


Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.