FoxCrime  

Criminal Minds – Luke passa al lato oscuro

È ufficiale: Luke Perry comparirà come guest star, nel ruolo di super-cattivo, nella prossima stagione della serie

0 condivisioni 0 commenti

Condividi




È ufficiale: Luke Perry comparirà come guest star, nel ruolo di super-cattivo, nella prossima stagione della serie


Ebbene sì, lo confesso: conservo ancora una maglietta comprata su qualche bancarella nel lontano 1993, con il faccione di Luke ‘Dylan McKay’ Perry ed il logo di Beverly Hills 90210 stampati sopra. A quanto mi ricordo, BH90210 è stata la prima serie in prime time (il giovedì sera, se non erro) che ho seguito senza mai perdere un episodio, senza mai servirmi del videoregistratore preferendo uscire… Il giovedì sera si stava a casa a guardare Beverly Hills e si staccava il telefono. Punto.


Dylan e Brenda (Shannen Doherty) erano i miei personaggi preferiti, quindi non posso che essere affezionata a Luke Perry (anche per la sua partecipazione al film di Buffy che, anni dopo, avrebbe dato origine alla mia serie preferita). Per tutte queste ragioni, non vedo l’ora di seguire l’episodio di Criminal Minds a cui Luke Perry prenderà parte come guest star.


Di cosa si tratta? A quanto si sa finora, nel corso della prossima stagione in onda negli Usa (la quarta) Perry interpreterà la parte di un super-cattivo; l’attore dovrebbe comparire nei primi episodi del nuovo ciclo, in tv dal prossimo autunno, in un ruolo che è stato definito “molto dark” (ecco come stuzzicare la curiosità degli spettatori senza dir loro… assolutamente nulla!).

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.