FoxCrime  

Dexter – Le Vittime: Parte 1°

Ricapitoliamo chi sono stati i vili assassini puniti dal più ‘simpatico’ serial killer della tv

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share



Episodio 1 – Dexter


Nome della Vittima:
Mike Donovan


Età/Occupazione:
42/Insegnante del coro della Chiesa


Dove/Come Dexter ha colpito:
Morgan attende Donovan nascosto nel retro della Ford Taurus della vittima. Quando Donovan entra nell’auto, Dexter lo assale minacciando di strangolarlo con un filo da pescatore. Morgan intima alla vittima di guidare fino ai sobborghi di Miami. In una casa abbandonata, Dexter lo obbliga a guardare i corpi dei bambini che ha brutalmente assassinato. Poi, con una siringa ipodermica, gli inietta un sedativo.


Perché meritava di morire:
Era uno stupratore ed un assassino di bambini


Vittime della Vittima:
Almeno tre bambini


Modus Operandi e Rituali di Dexter:
Dexter ha scavato sotto la casa affittata da Donovan. Ha riesumato i corpi e ha mostrato alla vittima quello che aveva fatto. Dexter ha utilizzato fogli di plastica e buste dell’immondizia per tappezzare la stanza. Ha immobilizzato la vittima su di un tavolo al centro della stanza. Non ci sono stati testimoni. La moglie della vittima ha denunciato la scomparsa del marito il giorno dopo. Prima di operare il malcapitato, Dexter gli ha fatto un taglio su una guancia e ne ha raccolto una goccia di sangue su di un vetrino da laboratorio (Morgan ha una collezione di vetrini di tutte le sue vittime). Dopo l’omicidio Dexter si libera del corpo della vittima gettandolo in mare dalla sua barca.


Nome della Vittima:
James Jaworski


Età/Occupazione:
29/Parcheggiatore, regista dilettante


Dove/Come Dexter ha colpito:
Dopo aver pedinato e sorvegliato per un po’ Jaworski, Dexter si è introdotto in casa sua e ha trovato le prove della sua colpevolezza. L’elemento decisivo è uno snuff video sul sito “Scream, Bitch, Scream”, in cui Jaworski stupra, tortura ed uccide una ragazza.


Perché meritava di morire:
È un sadico stupratore ed assassino


Vittime della Vittima:
Jane Saunders e altre ragazze non identificate


Modus Operandi e Rituali di Dexter:
Dexter ha incontrato Jaworski. Lo ha sorpreso mostrandogli una foto della sua ultima vittima (Jane Saunders), e lo ha addormentato iniettandogli un sedativo con una siringa. Come al solito ha immobilizzato la vittima con del nastro isolante, ha coperto tutte le superfici con dei fogli di plastica. Gli ha fatto ammettere i suoi crimini. Ha prelevato il campione di sangue sul vetrino da laboratorio. Ha operato la vittima con i suoi strumenti e si è sbarazzato del cadavere in mare.
 


Episodio 2 –Lacrime di coccodrillo


Nome della Vittima:
Matt Chambers


Età/Occupazione:
35/Disoccupato


Dove/Come Dexter ha colpito:
Dexter assiste ad un processo e si imbatte in Chambers, colpevole di aver investito ed ucciso un ragazzo. Il guidatore viene assolto, ma Morgan scopre che ha ucciso nello stesso modo anche altre persone.


Perché meritava di morire:
Chambers guida in stato di ebbrezza ed uccide pedoni. Cambia città ed identità ogni volta che viene scoperto. È abilissimo nel recitare la parte dell’innocente, ma in realtà non prova alcun rimorso. È lui il coccodrillo del titolo dell’episodio.


Vittime della Vittima:
Alexander Pryce (18 anni) ed almeno altri due pedoni


Modus Operandi e Rituali di Dexter:
Vedi vittime precedenti


Episodio 3 – La prima volta


Nome della Vittima:


Mary, “l’angelo della morte”


Età/Occupazione:


45/ Infermiera


Dove/Come Dexter ha colpito:
Il Primo omicidio di Dexter. È mostrato in flashback. Il giovane Dexter s’introduce in casa dell’infermiera e prova ad addormentarla con un sedativo contenuto in una siringa. Il rituale non riesce e Morgan è costretto a stordirla con un pugno in faccia.


Perché meritava di morire:
Mary è un’assassina seriale. Uccide i suoi pazienti iniettando dosi massicce di morfina con una siringa.


Vittime della Vittima:
Phoebe Burns (60 anni), Jason Kheel (82 anni), David Nammers (73 anni) ed altri non meglio identificati


Modus Operandi e Rituali di Dexter:
I rituali di Dexter sono già definiti. È solo l’esecuzione ad essere, a detta sua, un po’ maldestra. È da notare che il nostro assassino ha preso da Mary il rituale della siringa ipodermica che ormai lo contraddistingue.


Appuntamento al prossimo giovedì con gli episodi successivi!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.