FOX

La stagione 2, la maratona e il trionfo ai Golden Globes

La seconda stagione, in arrivo in prima visione su FOX, conquista i premi principali ai Golden Globes 2013

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Homeland ha trionfato anche quest’anno ai Golden Globes (assegnati ieri a Los Angeles) aggiudicandosi tutti i premi principali della sua categoria: migliore serie drammatica, migliore attrice protagonista in una serie drammatica (Claire Danes) e migliore attore protagonista in una serie drammatica (Damian Lewis). Anche la seconda stagione della serie, in arrivo in prima visione su FOX dal 30 gennaio, ha conquistato il favore di pubblico e critica regalando ai protagonisti le ambitissime statuette.


Le aspettative per il secondo ciclo sono quindi molto alte, e già sappiamo che non verranno deluse. La stagione 1 ci aveva lasciato con tanti interrogativi, dopo una serie di colpi di scena e soprattutto dopo averci presentato una schiera di personaggi complessi, ricchi di risvolti inaspettati e magistralmente interpretati. Per meglio apprezzare l’arrivo dei nuovi episodi, FOX - che ha già replicato in altre occasioni le puntate della prima stagione - proporrà una maratona di Homeland 1 nelle nottate del 23 e del 24 gennaio, giusto in tempo per dare una doverosa ripassata ai numerosi eventi della prima stagione e prepararci al meglio per il secondo, esplosivo ciclo.



Già rinnovata per un terzo ciclo, la serie creata da Gideon Raff (Hatufim) con Howard Gordon e Alex Gansa (24), ha visto la scelta di Lewis per il ruolo di Nicholas Brody senza nemmeno un provino. Gordon e Gansa erano rimasti così colpiti dalla sua interpretazione nel film Keane da offrirgli direttamente la parte, dimostrando di avere grande intuito. Anche il personaggio di Claire Danes non ha faticato a trovare la sua interprete: l’agente della CIA Carrie Mathison è stata parzialmente ispirata dall’attrice. Cast, storia, ritmo, colpi di scena: tutto in Homeland è perfetto, tanto da far dichiarare al Presidente Obama che è attualmente la sua serie preferita (titolo che per diversi anni il Presidente aveva attribuito a The Wire, il capolavoro della HBO).


Insomma: le premesse per una nuova, grande stagione ci sono tutte. Scopriremo dettagli del presente e del passato dei protagonisti, verremo incantati dai nuovi modi in cui le loro vite verranno intrecciate dagli sceneggiatori, resteremo col fiato sospeso in attesa di scoprire, episodio dopo episodio, se le minacce contro gli Stati Uniti si trasformeranno in attacchi veri e propri...


Non perdete quindi l’appuntamento con la seconda stagione di Homeland, in prima visione italiana su FOX ogni mercoledì alle 21.00 dal 30 gennaio. 

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.