FOX

Nella terza stagione...

Ryan Murphy rivela ambientazione e tematiche della prossima stagione della serie: si parlerà di streghe...

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share



La notizia arriva direttamente dal PaleyFest, dalla viva voce di Ryan Murphy, accompagnato per l’occasione venerdì scorso da Jessica Lange (che sì, certo, sarà presente anche nel cast della terza stagione!) insieme al nuovo (e prestigiosissimo) acquisto: il premio Oscar Kathy Bates. E non solo: per i nuovi episodi torneranno sul set le star delle stagioni precedenti Taissa Farmiga, Sarah Paulson, Evan Peters, Lily Rabe e Frances Conroy.


Murphy ha rivelato che la terza stagione di American Horror Story si intitolerà “Coven” (congrega) e parlerà di streghe. Pare che la storia fosse già nella mente di Murphy da tempo, e che ne abbia parlato con i suoi collaboratori già un paio d’anni fa, continuando a sviluppare idee e a definire meglio la trama. “Questo sembra essere l’anno giusto per raccontarla”, ha detto a proposito della sua storia di streghe che non avrà un’ambientazione fissa, bensì tanti luoghi diversi (fra i quali New Orleans, dove avranno inizio le riprese).


Le location sono state scelte in base a ricerche sui luoghi “infestati” d’America e promettono molte spaventose sorprese per il pubblico. 


Nessuna indiscrezione sui personaggi, a parte l’ispirazione a fatti realmente accaduti e la rivelazione che Kathy Bates (che ha personalmente insistito per far parte della serie, che segue e ama fin dall’inizio) sarà la migliore amica del personaggio della Lange, definito dalla stampa americana come un “glamour cat”.


E la curiosità sale alle stelle, mentre la grandiosa seconda stagione, Asylum, continua ad andare in onda su FOX ogni mercoledì alle 22.45.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.