FOX  

Da stasera la seconda stagione

L’attesa è terminata: Kiefer Sutherland torna nei panni di Martin con la seconda stagione di Touch

0 condivisioni 0 commenti

Condividi


Il finale della prima stagione ci aveva lasciati con il fiato sospeso: la custodia di Jake era in discussione, Martin rischiava di perdere suo figlio, e la verità sulla morte (o presunta tale) di Amelia, la ragazzina che aveva mostrato le stesse “connessioni” di Jake ed era scomparsa dall’istituto, stava per essere rivelata. Jake e Amelia, come ricorderete, fanno parte del gruppo dei 36: 36 ragazzi dotati della capacità di “leggere” nei numeri e nelle loro connessioni il caos del mondo, per cercare di farlo tacere aiutando le persone in difficoltà. 


Secondo Abraham, i 36 non dovrebbero conoscersi, né avvicinarsi fra loro. Ma il disegno generale della prima stagione di Touch lasciava intendere il contrario. Ci aspettiamo dunque, nei nuovi episodi in prima assoluta su FOX ogni lunedì alle 21.00 dal 22 aprile, di scoprire di più su questo disegno, sui legami fra i 36, sulla “missione” di Martin e Jake. E, naturalmente, sui segreti dei numeri e sul destino di Martin e Jake: riusciranno a restare insieme? O l’istituto cercherà definitivamente di separarli, per allontanare Martin dai suoi segreti?


Martin era arrivato, per disperazione, a “rapire” suo figlio, e ci aveva lasciati mentre si dirigeva verso l’incontro con Lucy (la guest star Maria Bello), la mamma di Amelia. Ci aspettiamo di ripartire da lì, da quell’incontro... Ma come sempre la serie di Tim Kring potrebbe sorprenderci. Non ci resta che seguirla per scoprire se e come Lucy e Martin inizieranno a collaborare per arrivare alla verità sui 36... 

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.