FOX  

Nella stagione 4...

Mentre gli attori vanno a scuola per diventare zombie perfetti, ecco alcune anticipazioni sulla prossima stagione di The Walking Dead

0 condivisioni 0 commenti

Condividi


Mentre la zombie-mania è sempre più in arrestabile (in arrivo a giugno World War Z - La guerra mondiale degli zombie, il film con Brad Pitt tratto dal romanzo-capolavoro di Max Brooks, e nuove zombie series, come l’inglese In the Flesh di BBC), sul set di The Walking Dead 4 si va a scuola di zombie. Greg Nicotero, mago degli effetti speciali (nonché regista di svariati episodi) ha inaugurato la sua “zombie school” per selezionare, fra oltre 6000 aspiranti, 200 nuovi zombie per le riprese.


La selezione prevede l’ammissione ai corsi per diventare zombie perfetti: minacciosi, credibili, incapaci di reagire nel modo sbagliato (cioè in quello umano) durante le riprese. Il tutto mentre le ipotesi sui nuovi episodi si aprono a nuovi scenari grazie alle indiscrezioni (occhio: SPOILER) sulla presenza di Laurie Holden e Michael Rooker sul set della stagione 4. Sia il personaggio di Andrea che quello di Merle, morti nel corso di toccanti momenti della terza stagione, torneranno infatti a farci compagnia, durante flashback tesi ad esplorare il loro rapporto con gli altri personaggi.


Questo lascia pensare alla massiccia presenza di flashback nei prossimi episodi (qui sopra la prima foto ufficiale della quarta stagione rilasciata da AMC), che debutteranno in ottobre su AMC negli Usa e su FOX in Italia. Alcuni pensano che la struttura narrativa della serie, dopo l’ennesimo cambamento al timone (Scott Gimple prende il posto di Glen Mazzara) verrà completamente rivista e potrebbe concentrarsi proprio sui flashback, includendo ad esempio passaggi fondamentali dello scoppio dell’epidemia. Ma resta ancora tutto da confermare... Mentre il presidente di AMC, interrogato sul futuro della serie, ha dichiarato che The Walking Dead potrebbe avere una vita ancora molto, molto lunga...

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.