FoxLife

Episodio 9.22: Tu credi nella magia?

Mentre la dottoressa Bailey sembra incapace di reagire alla morte dei suoi pazienti, altre emergenze mediche e personali impegnano i medici di Seattle...

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share


Ma pensa. Avevo sempre creduto che le donne “segate” in due fossero solo rinchiuse in scatole con un doppiofondo. Invece pare che ci sia gente, almeno nella Seattle di Grey’s Anatomy, che cerca davvero di segarle in due... Con una motosega. Come il mago che porta la moglie al pronto soccorso con ferite gravissime. Ferite che ci informano di come la dottoressa Bailey, nonostante sia stata curata dall’infezione, non abbia ancora ripreso ad operare. Nel frattempo Owen deve gestire la complessa situazione di Ethan, che dopo la morte della madre aspetta che il papà si svegli. Il loro rapporto è sempre più stretto. Possiamo intuire fin d’ora che, in caso il padre non si svegliasse, Owen si offrirebbe subito di prendersi cura di lui (a dispetto della nonna, che non ha le energie per stargli dietro).


Ma le emergenze non sono finite: un gruppo di ventunenni arriva con un’amica con forti dolori all’addome. Hanno bevuto tutte, e April cerca di capire cosa possa essere successo. Arizona incontra la dottoressa Lauren Boswell (Hilarie Burton, White Collar, One Tree Hill) affascinante specialista convocata da Jackson. Come la volta scorsa, però, il fulcro della narrazione è la dottoressa Bailey. Chiusa in laboratorio, è arrabbiata con i colleghi che hanno chiamato il CDC e nn l’hanno supportata. Anzi, non è solo arrabbiata: è delusa, depressa, demotivata. Si sente messa da parte, messa in discussione. E non le importa che la “colpa” sia stata dei guanti difettosi. Niente, per lei, sarà più come prima. 


Mentre fuori, nelle corsie, Derek e Brooks si prendono cura di una bambina il cui fratello, in cerca d’attenzione, si comporta in modo insopportabile. Aggiungiamo il neonato con il cervello protruso (al cui caso Arizona lavorerà insieme a Lauren) e abbiamo il quadro completo delle numerose e complesse questioni mediche che affolleranno questa puntata... Senza contare l’arrivo di Ethan al pronto soccorso dopo aver ingerito i sonniferi della nonna, giusto un attimo prima che Cristina abbia un’idea geniale su come svegliare suo padre... Senza però ottenere un risultato. 


Ed è a questo punto che ci viene svelato l’arcano: ci viene mostrato cosa sta facendo la dottoressa Bailey in laboratorio. Si testa per l’infezione, controllando centinaia di campioni, in continuazione, per essere certa di essere negativa. Non è solo depressa. Sta perdendo il controllo. Mentre le nostre previsioni sul futuro di Ethan potrebbero avverarsi, Webber fa arrivare il marito della Bailey, che assiste - insieme a noi - alla spiegazione delle paure della Bailey. Vede i vetrini e capisce quanto sia grave la situazione. La Bailey sta chiedendo aiuto. Così come Jo chiede aiuto a Karev, presentandosi a casa sua con il volto tumefatto per essere stata picchiata...


 

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.