FoxLife

Devious Maids - I panni sporchi si lavano in pubblico!

Su FoxLife a ottobre arriva la nuova serie di Marc Cherry: segreti, bugie, dramma e ironia mescolati come solo lui sa fare

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Cinque amiche. Un omicidio. Un segreto legato a quella morte. Vi ricorda qualcosa? Certo che sì: Marc Cherry ha intenzionalmente creato un punto di partenza simile a quello di Desperate Housewives per la sua nuova serie, Devious Maids - Panni sporchi a Beverly Hills, in arrivo in prima assoluta su FoxLife ogni mercoledì alle 21.00 dal 9 ottobre.


Il “papà” dei segreti di Wisteria Lane si imbarca in una nuova avventura, prodotta dalla “casalinga disperata” Eva Longoria, per raccontarci la storia di cinque amiche che lavorano come domestiche nelle lussuose case delle famiglie più in vista di Beverly Hills. Famiglie che, manco a dirlo, nascondono i segreti più torbidi.. 


Rosie (Dania Ramirez, Entourage), Zoila (Judy Reyes, Scrubs), Marisol (Ana Ortiz, Ugly Betty), Carmen (Roselyn Sanchez, Senza traccia) e Valentina (Edy Ganem, Entourage), ci mostreranno attraverso i loro occhi le bizzarrie, i tradimenti e i segreti più imbarazzanti della “bella” società. Al tempo stesso, dovranno fare in modo di gestire le loro vite, fra amori, bizzarrie, tradimenti e segreti... Ancora una volta, Marc Cherry ci dice che “tutto il mondo è paese”: dietro le lustre vetrate delle ville di Beverly Hills si nascondono gli stessi problemi che affliggono le donne che passano le giornate a lustrarle, quelle vetrate...


Proprio come le facciate perfette di Wisteria Lane nascondevano dolore, disperazione, ricatti e molto altro, le magioni di Beverly Hills nascondono tutto ciò che Marc Cherry vorrà raccontarci, con la sua inimitabile maestria nel mescolare dramma e ironia, per farci riflettere su quanto la vita, in fondo, sia uguale per tutti. E su come i soldi non facciano la felicità (tema sul quale aveva già insistito in Desperate Housewives), e siano anzi spesso un espediente delle persone per lasciarsi andare alla pigrizia e alla superficialità, senza esplorare a fondo le proprie potenzialità. 


Devious Maids, per queste e per molte altre ragioni, ha tutte le carte in regola per lasciare il segno. Come le protagoniste, tutte in splendida forma. E come il resto del cast, che in pura tradizione Cherry presenta una schiera di “tipi” incarnati dagli uomini della serie e destinati a influenzare l’evolversi della narrazione e delle loro vite. Stephen Collins (l’ex reverendo Camden di Settimo cielo), Brett Cullen (il Nathan di Person of Interest), Grant Show (il “bellone” di Melrose Place) e Tom Irwin (l’ex reverendo Hanadarko di Saving Grace) e molti altri personaggi cattureranno la nostra curiosità con segreti e bugie. Perché, alla fine, tutto il mondo è paese...

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.