FOX  

The Walking Dead torna il 10 febbraio

Siamo arrivati a quello che, per gli addetti ai lavori, si chiama hiatus, la fatidica pausa di metà stagione. In America The Walking Dead si ferma fino a febbraio: per questo anche Fox, che lo trasmette in contemporanea, è costretto a blocca

0 condivisioni 0 commenti

Condividi


Siamo arrivati a quello che, per gli addetti ai lavori, si chiama hiatus, la fatidica pausa di metà stagione. In America The Walking Dead si ferma fino a febbraio: per questo anche Fox, che lo trasmette in contemporanea, è costretto a bloccarsi.


Pazienza… useremo questi mesi di pausa per riprenderci dai colpi di scena che hanno caratterizzato la prima metà di questa quarta stagione.


Prima abbiamo dovuto affrontare l’ansia per l’epidemia, poi il dubbio su quello che sarebbe successo dopo la partenza forzata di Carol, il ritorno al ruolo di leadership di Rick, la forza di suo figlio che piano piano si sta mostrando in tutta la sua determinatezza e infine questa sorta di “serie nelle serie”, con un focus così approfondito sul Governatore: uno dei personaggi più controversi della serie.


The Walking Dead ci ha abituati a finali di metà stagione incredibilmente intensi, per questo la puntata di stasera ha tutta l’aria di essere l’ennesimo momento di grande tensione. Ma cosa dobbiamo aspettarci dalla seconda metà della stagione? Vi avevamo già raccontato dell’entrata nel cast di Andrew J. West, presentato come una guest star che però potrebbe diventare fondamentale per l’economia della serie.


Oltre a questo, per ora non vi daremo altre anticipazioni, ma solo un consiglio: NON PERDETEVI “INDIETRO NON SI TORNA”, la puntata di questa sera, alle 22.45.


The Walking Dead tornerà il 10 febbraio, sempre in contemporanea USA, solo su Fox (canale 111 di Sky).

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.