FoxCrime  

La Blacklist si allunga.

Venerdì 6 dicembre, alle 21, The Blacklist debutterà in Italia su FoxCrime. Nel frattempo, in America, il suo successo è stato così strepitoso che l’hanno già rinnovata per una seconda stagione di 22 episodi.

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Venerdì 6 dicembre, alle 21, The Blacklist debutterà in Italia su FoxCrime. Nel frattempo, in America, il suo successo è stato così strepitoso che l’hanno già rinnovata per una seconda stagione di 22 episodi.


Con la puntata del 4 novembre, The Blacklist si è aggiudicata il record di nuova serie più vista della NBC, battendo il risultato di Earth 2 del 1994. Risultati grandiosi, certo, e assolutamente meritati vista la qualità della serie, che mostra un approccio davvero più cinematografico che televisivo.


Bob Greenblatt, chairman della NBC Entertainment ha dichiarato: \"Il successo di The Blacklist dimostra che uno storytelling brillante e avvincente fa davvero presa sul pubblico televisivo e io, giorno dopo giorno, resto sempre più impressionato dalla fantasia del team creativo e dalla sua visione d’insieme, quasi più cinematografica. Sono grato alla Sony Pictures Televisione e alla NBC per aver trasformato una grande sceneggiatura in una grande serie e spero che i nomi della lista di Red Reddington non finiscano mai!”.


USA Today parla di questa serie come “il miglior nuovo drama dell’autunno”, mentre TV Guide dice “Può una serie essere più cool?”


Questo è The Blacklist. Vedete voi se avete il coraggio di perdervi la serie che ha tutti i presupposti per diventare uno dei pilastri di FoxCrime.


Se volete vedere in anteprima i primi minuti della puntata 1, guardate il video!


Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.