FoxLife

BAD JUDGE: SENSUALMENTE COLPEVOLE!

Pensavate che la dott.ssa Addison Montgomery fosse il personaggio più focoso della sua carriera? Ecco, dimenticatevi dell’ex moglie di Derek: a breve la riconoscerete nei panni del giudice più disinibito del piccolo schermo.

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Pensavate che la dott.ssa Addison Montgomery fosse il personaggio più focoso della sua carriera? Ecco, dimenticatevi dell’ex moglie di Derek: a breve la riconoscerete nei panni del giudice più disinibito del piccolo schermo.

 

La NBC ha infatti avviato la produzione dell’episodio pilota di “Bad Judge”, prodotto dal comico Will Ferrell, da Adam McKay e Anne Heche, e scritto da Chad Kultgen. La trama racconta di una donna vissuta e sessualmente impenitente (la nostra Kate) la cui vita è costantemente in bilico a causa del suo importante ruolo nel sistema giudiziario.

 

Dopo la chiusura di Private Practice e qualche comparsata in Grey’s Anatomy (eh sì, Addison tornerà a fare visita ai coleghi del Grey Sloan Memorial Hospital!), Kate Walsh potrebbe tornare in Tv da vera protagonista ma cambierà totalmente genere, passando dal drama alla comedy, cimentandosi con un personaggio molto particolare e dal carattere quantomeno intricato.

 

Bad Judge rappresenta per la NBC il sesto ordine di una serie tv comedy per la prossima annata. Dato per certo che non tutti vedranno poi la luce, la competizione è serrata: tra gli avversari del progetto con Kate Walsh ce n’è uno, attualmente senza nome, partorito dalla mitica Tina Fey di 30 Rock. Su chi sarà la più divertente non possiamo certo anticiparlo, ma in quanto a sex appeal, be’… sapete già chi ha vinto!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.