FOX

Un Golden Globe per Paolo Sorrentino

“Grazie Italia, questo è un Paese ben strano, ma bellissimo”. Così Paolo Sorrentino commenta la vittoria del Golden Globe per “La grande bellezza” come miglior film straniero.

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

“Grazie Italia, questo è un Paese ben strano, ma bellissimo”. Così Paolo Sorrentino commenta la vittoria del Golden Globe per “La grande bellezza” come miglior film straniero.

Una bella soddisfazione per l’Italia che non vinceva i premi della stampa straniera a Hollywood dal 1989 con “Nuovo Cinema Paradiso” di Giuseppe Tornatore.

Tantissimi complimenti dunque per questo meritatissimo premio, in un’edizione che ha stupito un po’ tutti al momento della proclamazione dei premi per le serie tv.

In molti credevano che a contendersi il premio di miglior comedy sarebbero stati “The Big Bang Theory” o “Modern Familiy” e invece ha vinto il nuovo “Brooklyn Nine-Nine” il cui protagonista Andy Samberg ha battuto anche il bravissimo Jim Parsons nella categoria “miglior attore protagonista in una comedy”.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.