FOX  

Il bello e dannato dell’isola diventa un cyber detective

Il bel Sawyer di LOST torna sul piccolo schermo americano come protagonista di “Intelligence”.

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Capelli tagliati, via la barbetta, una bella ripulita e quel bastardo di Sawyer diventa Gabriel Black, un agente operativo a cui hanno impiantato all’interno del cervello un microchip che gli permette di accedere a tutte le reti internazionali di informazioni. Internet, Wi-Fi, telefoni, satelliti… insomma, addio privacy!

Da quando ha lasciato l’isola di “LOST”, non avevamo avuto molte occasioni di vedere Josh Holloway all’azione. Adesso è tornato per interpretare “Intelligence”, un cyber drama appena cominciato negli Stati Uniti, basato sul romanzo inedito di John Dixon: Dissident.

Nel cast, ci sono anche Meghan Ory, la cappuccetto rosso di “C’era una volta”, e Marg Helgenberger, amatissima in “CSI”.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.