FoxComedy  

Sofia Vergara in versione horror? Ci pensa l’artista Keith P. Rein.

Le dive di Hollywood non sono mai state così poco rassicuranti.

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Quando le serie televisive incontrano il mondo dell’arte, il risultato non è mai scontato.

Sono molti gli artisti che si sono divertiti a reinterpretare le principali icone dello star system in chiave inedita, ma in pochi l’hanno fatto con lo stile di Keith P. Rein.

L’illustratore americano ha infatti immaginato le principali attrici di Hollywood come sexy protagoniste di un film horror. I soggetti della serie "Slaughterhouse Starlets” comprendono star del calibro di Emma Watson, Natalie Portman e Bayoncé. Da veri #DrogatiDiSerieTV il nostro primo premio non poteva che andare a Sofia Vergara (guardate che bella questa sua foto su Instagram), la simpaticissima mamma di Manny in Modern Family. «L'idea è nata perché gran parte di queste attrici non sono solitamente associate con film splatter o set macabri» racconta l’autore, e vedendo i risultati non possiamo che ringraziarlo.

 

FONTE: Vanity Fair

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.