FOX  

Un gigante dal cuore tenero

Opie, il fedelissimo.

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Per quel Club, Opie (interpretato da Ryan Hurst) ha fatto di tutto. Ha dimostrato totale fedeltà facendo capire quale fosse il significato più intrinseco della parola “fratellanza”. Il suo matrimonio con i “Sons of Anarchy” è cominciato che era ancora un bambino: lui e Jax guardavano ai loro padri, due dei “First 9”, pensando a cosa avrebbero potuto fare, da grandi, dentro a quel Club.

Ma quel Club cos’ha fatto per lui, oltre a portargli via tutto?

Gli ha portato via la moglie, il padre, la sua stessa vita.

Ripensare ora alla sua moto e al logo che aveva scelto per la sua carrozzeria fa ancora più male. Tutti quei teschi e quella scritta SOA più grande rispetto ai loghi degli altri per dimostrare il suo immenso affetto verso il Club fa pensare, a posteriori, alla peggiore delle ingiustizie.

Opie aveva una Harley-Davidson Dyna Super Glide Sport del 2003 con riser, drag bars, sella Badlander personalizzata e gli scarichi erano fasciati come per molte delle altre moto. Per molti aspetti è simile a quella di Jax a dimostrare, ancora una volta, il legame speciale che li unisce.

 

Arrivati a questo punto dell’articolo, di solito vi diamo appuntamento al lunedì alle 23.35 su Fox per vedere cosa succede al personaggio di cui abbiamo parlato. Non possiamo dirlo per Opie… quello che possiamo fare è continuare a seguire “Sons of Anarchy” per capire se la morte di Opie è stata vana oppure no.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.