FOX  

Episodio 4.10: Detenuti

Il commento alla puntata 10 di The Walking Dead 4.

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Questo articolo contiene spoiler sulla puntata 10 di The Walking Dead 4.

 

Comparse a parte, stanno tutti bene o perlomeno sono ancora vivi. La decima puntata di “The Walking Dead” ci rivela che fine hanno fatto tutti i nostri protagonisti dopo la distruzione della prigione. La fuga li fa ritrovare un po’ male assortiti, ma in fondo ben compensati.

Prima fra tutti Beth e Daryl: se non ci fosse lei a motivarlo per trovare gli altri membri del gruppo, probabilmente lui andrebbe per la sua strada. Quello che è successo, e in particolare la morte di Hershel, sembra avergli tolto qualsiasi voglia di continuare. La figlia del vecchio saggio però non molla, gli altri sono ancora vivi e bisogna sapere dove si trovano.

Poi è la volta di Tyreese, Lizzie, Mika e Judith. Che la piccola Spaccaculi non fosse morta, lo sospettavamo un po’ tutti (tranne Rick e Carl), in ogni caso è bello ritrovarla. Se però è sfuggita agli zombie, non è detto che sopravviva a Lizzie: i bambini nel mondo di TWD crescono disturbati e la ragazzina appare sempre più folle.

Ad arricchire il momento “sorprese” c’è il ritorno di Carol: nel mood degli accoppiamenti improbabili ritrova proprio Tyreese di cui pare abbia ucciso la fidanzata. Fortunatamente lui non sospetta nulla. Li lasciamo insieme mentre seguono un binario verso un nuovo insediamento.

Nel frattempo Maggie, con Sasha e Bob è alla ricerca di Glenn. Quest’ultimo è rimasto alla prigione. A sua volta, alla ricerca disperata di Maggie s’imbatte prima in Tara e poi in un gruppo di nuovi personaggi che probabilmente ci accompagneranno un bel po’ nelle prossime settimane.

Chi si era lamentato dell’eccessiva linearità della puntata precedente, è stato accontentato. Ciò che ci attende è assolutamente imprevedibile.

The Walking Dead torna lunedì prossimo, in contemporanea USA su Fox alle 21.

E questo è il Best Tweet di ieri sera. Complimenti a @lennesimoblog!


Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.