FOX

Evan Peters: il ragazzo che sognava Blockbuster

Da American Horror Story agli X-men: il futuro della giovane star che sognava Blockbuster.

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Appena lasciato il set di “American Horror Story: Coven” (da noi ogni martedì in prima assoluta alle 22:45 su Fox), il giovane Evan Peters ha di recente rivelato alcuni dei suoi progetti futuri.

Imminente, negli USA, l’uscita della sua ultima prova per il grande schermo: l’indipendente “Adult World”, con Emma Roberts e John Cusack. In programma, però, c’è anche una importante parte nel prossimo e atteso film “X-men – Giorni di un futuro passato”, dove vestirà i panni di Pietro Maximoff (il Quicksilver di casa Marvel). Una scelta molto diversa dalla prima, che lo avvicina di più al mondo dei blockbuster hollywoodiani.

E a quest’ultimo proposito, ancor più ironiche appaiono le dichiarazioni dell’attore riguardo i primi anni della sua carriera. “Ho iniziato a recitare a 15 anni come comparsa e in alcuni spot ma non ho mai dovuto lavorare in un negozio. Anche se mi sarebbe piaciuto”, ha detto Peters, specificando: “Ho anche cercato di farlo. Volevo lavorare da Blockbuster”.

Un sogno a cui, a quanto pare, la star ha dovuto rinunciare. Ci auguriamo che, visto come gli è andata (e come gli sta andando), non abbia troppi rimpianti!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.