FOX  

Un successo mostruoso

Vi spieghiamo il perché del successo di The Walking Dead

0 condivisioni 0 commenti

Share

Vi siete mai chiesti come mai “The Walking Dead”, una serie sui morti viventi possa avere così tanto successo? Come mai esseri ripugnanti come gli zombie sono così “amati”?

Uno dei motivi potrebbe essere la credibilità di queste creature immaginarie. Le persone sono attirate da ciò che non conoscono, da ciò che le spaventa. È tutto irreale, ma sembra davvero reale: come se ognuno di noi un giorno potesse incontrarli all'angolo della strada (e qualche volta è successo davvero!)

La credibilità degli zombie è sicuramente dovuta anche alla perfezione del trucco e alla cura dei dettagli. Pensate che per una settimana di lavorazione, solo per il trucco, vengono impiegati più di 100 litri di sangue finto, 60 set di lenti a contatto dipinte a mano e decine di flaconi di balsamo secco per “rovinare” i capelli delle comparse. Non per altro la serie di Fox ha vinto due Emmy proprio nella categoria “miglior trucco”.

Un altro motivo del successo di The Walking Dead è l’imprevedibilità. Spesso veniamo stupiti dai risvolti e dagli sviluppi inaspettati della trama. Cosa faranno adesso i personaggi? Cosa succederà? Dove andranno? Come si evolverà la storia?

Anche gli spunti del fumetto hanno contribuito alla buona riuscita della serie. Non è semplice trasformare una storia che viveva solo sulla carta, in un prodotto televisivo, ma sono riusciti a rendere al meglio lo spirito della storia.

Vi aspettiamo ogni lunedì alle 21 con le nuove puntate della  4^ stagione di The Walking Dead, in onda su Fox, in contemporanea USA.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.