FOX  

Musica per le nostre serie

Agents of S.H.I.E.L.D., The walking dead e Battlestar Galactica: indovinate cosa le accomuna.

0 condivisioni 0 commenti

Share

Cosa accomuna tre serie all’apparenza così diverse come il supereroico “Agents of S.H.I.E.L.D.”, lo zombiestico “The Walking Dead” e la space opera “Battlestar Galactica”? I bazzicatori del mondo seriale penseranno subito al tema fantascientifico. Un punto innegabile in comune, non c’è che dire. Eppure c’è un altro importante elemento a fare da fil rouge tra queste produzioni d’eccellenza: la musica.

Tutte e tre le colonne sonore sono opera dello stesso compositore, il bravissimo Bear McCreary, che ha saputo creare suggestioni sonore di grande intensità e varietà. Dalle atmosfere cosmo epiche di “Battlestar Galactica”, passando per i toni inquietanti di “The Walking Dead” (ogni lunedì alle 21 su Fox) fino ad arrivare alle partiture più concitate da spy story di “Agents of S.H.I.E.L.D.” (sempre su Fox alle 21, ma di martedì), il lavoro di McCreary ha reso giustizia allo spirito di ciascun serial, diventando parte integrante del loro successo.

Un nome da tenere a mente, il suo, e che (ne siamo certi) non sfigurerà nell’olimpo di compositori più noti al grande pubblico come Danny Elfman, Thomas Newman o Michael Giacchino (passato dal ristretto culto dei fan lostiani all’Oscar per la colonna sonora del commovente “Up”).

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.