FoxCrime

Cinque delitti per una caccia alle streghe.

Un thriller mozzafiato che spinge alla riflessione.

0 condivisioni 0 commenti

Share

Ancora un altro successo letterario proveniente dai Paesi Scandinavi. Questa volta gli autori sono due fratelli danesi, Søren e Lotte Hammer, e “La bestia dentro” è il loro romanzo d’esordio.

Il giallo inizia con il ritrovamento di cinque cadaveri, da parte di due giovani studenti, all’interno di una palestra scolastica. Si tratta di cinque uomini che sono stati brutalmente mutilati e resi irriconoscibili. Ad indagare sul caso, il commissario Konrad Simonsen e il suo vecchio capo Kasper Planck. Nonostante i due abbiano a disposizione risorse illimitate per condurre l’indagine, questa procede con difficoltà.

Allo stesso tempo, su Internet si diffonde un interesse crescente, e anche po’ macabro, sull’indagine. L’opinione pubblica è convinta che i cinque uomini siano stati assassinati perché colpevoli di pedofilia, e una domanda serpeggia per tutto il paese: può la pedofilia giustificare dei delitti così spietati?

Un romanzo coraggioso che affronta un tema scottante con profondità, suspance e colpi di scena. 

Consigliato da FoxCrime!

E se volete avere altri consigli di lettura, leggete qui.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.