FoxCrime  

Grandi lettere, alta autostima

Grafologia: il metodo d’indagine della scuola francese

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

La grafologia ha l’ambizione di dedurre le caratteristiche psicologiche di un individuo osservando la sua grafia. In realtà questa disciplina non è considerata scientificamente attendibile, per questo le perizie grafologiche non possono costituire una prova in tribunale.

Tuttavia, spesso viene utilizzata in ambito investigativo e, come tutti saprete, Spencer Reid di Criminal Minds ne è un esperto. In questa rubrica, abbiamo già discusso del metodo d’indagine della Scuola Francese di grafologia, che prende in esame le sette caratteristiche della scrittura. Nel dettaglio, ci eravamo concentrati sulla prima caratteristica: la pressione. Oggi invece prenderemo in esame la dimensione delle lettere.

Secondo la Scuola Francese, la dimensione della grafia permette di esplorare tre grandi aree della psiche di un individuo. La prima area è quella delle aspettative ed è proporzionale alla grandezza delle lettere; la seconda area è quella dell’autostima ed è correlata alla loro dimensione. La terza infine, l’instabilità dei sentimenti, ha a che fare con l’ineguaglianza delle forme.

Nella prossima puntata di questa rubrica, scopriremo i significati che si celano dietro la forma delle lettere. Nel frattempo non perdetevi neanche una puntata di Criminal Minds, ogni venerdì alle 21, in prima assoluta su FoxCrime.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.