FOX  

Maggie la guerriera

I nuovi panni di Maggie Green

0 condivisioni 0 commenti

Share

Quando il gioco si fa duro, Maggie Greene inizia a giocare. In questa quarta stagione il personaggio interpretato da Lauren Cohan è più determinato che mai. Sicura che suo marito GlennRhee sia ancora vivo, è disposta a tutto pur di ritrovarlo.

L’attrice dichiara: Maggie non conosce limiti a questo punto [...] vuole trovare Glenn, ma vuole anche scoprire se stessa durante la sua ricerca. Nonostante tutta questa disperazione, lei è ancora ottimista: in cuor suo sa che sono ancora vivi [Glenn e Beth] e che tutto andrà bene”.

Animata appunto da una grande fiducia sul futuro, sa bene che essere ancora viva, a questo punto, è un grande traguardo.  La ragazza che viveva nella casa della prateria ha lasciato i suoi costumi da Laura Ingalls, per indossare le vesti di un guerriero. Dopo la morte del padre Hershel, ha preso il ruolo del capofamiglia preoccupandosi della sopravvivenza del gruppo. Così, ha deciso di allontanarsi da esso, quando la ricerca di Glenn avrebbe potuto mettere in pericolo la vita dei suoi compagni.

Sicuramente il personaggio di Maggie è molto cresciuto in questi ultimi episodi. Ha saputo darsi un obiettivo, che ora le permetterà di trovare la forza per lottare. Come abbiamo già scritto nel commento all’ultimo episodio: da soli non c’è speranza perché anche se anche sopravvivi, la tua vita perde di senso. La figlia del fattore sembra averlo trovato, e siamo sicuri che da oggi in poi ci stupirà sempre di più.

Non perdetevi il prossimo episodio di The Walking Dead, in contemporanea USA ogni lunedì alle 21, solo su Fox.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.