FoxCrime  

Kevin Bacon e gli anni ’80

Kevin Bacon promuove gli anni ’80 con un video su YouTube

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Kevin Bacon sta affrontando un’ambiziosa battaglia, che ha come obiettivo quello di spiegare alle giovani generazioni cosa significasse vivere negli anni ’80. Anche se il mezzo scelto per diffondere “80s Awareness” ha poco a che fare con gli anni ottanta, si tratta infatti di un video su YouTube.

L’attore, che interpreta Ryan Hardy in the Following, sostiene che “chiunque sia nato dopo il 1985 non ha idea di quanto fosse difficile la vita senza tecnologia”.  Ad esempio, chi era troppo timido per chiedere ad una ragazza di uscire non poteva contare sull’aiuto dei social network. E che dire degli smartphone? “La mia app preferita: il cubo di Rubik!”. L’attore cita la Guerra Fredda, e parla di quegli anni come di un’epoca in cui non fosse possibile rimanere in silenzio, neanche nel tragitto per arrivare al Blockbuster.

Il monologo di Kevin Bacon si interrompe quando il cameraman si distrae e sposta l’inquadratura dal volto dell’attore. Questi se ne va via innervosito, voi ragazzi non riuscite a stare concentrati per due minuti.  

A tutti i fan di Kevin Bacon e The Following, ricordiamo che l’appuntamento con la seconda stagione della serie è ogni martedì alle 21.55 su Fox Crime.

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.