FoxCrime

Un viaggio nella notte

Un romanzo noir di Grazia Verasani

0 condivisioni 0 commenti

Share

“Cosa sai della notte” è un romanzo noir che esplora l’universo gay della notte bolognese. L’autrice, Grazia Varesani, è famosa per “Quo vadis, baby?” romanzo dal quale è stato tratto l’omonimo film di Salvatores.

Giorgia Cantini è un’investigatrice privata. Specializzata nella notte, anche in virtù del suo passato come batterista di una cover band, ne conosce le sfumature e sa distinguerne le luci dalle ombre.

Il caso sul quale deve indagare riguarda la fine di Oliver, un giovane aspirante attore trovato morto nella periferia di Bologna tre anni prima. L’omicidio, avvenuto in seguito ad un pestaggio di matrice omofoba, porta il detective ad esplorare un mondo fatto di battuage, dark room e angoli di certi parchi dove, nell’oscurità della notte, uomini consumano con altri uomini rapporti frenetici nel tentativo di riempire un vuoto.

Poi ci sono gli amici di Oliver: uno spaccato sociale trasversale che vede alternarsi personaggi diurni e notturni. Incontriamo quindi un professore di liceo, un compagno ferrarese, un ballerino di musical e Simone, attore famoso con il vizio della coca.

Così Giorgia si addentra, aiutata dalla sua collaboratrice Genzianella, in una Bologna sempre più ambigua.  Ha a che fare con bugie, tradimenti ed emozioni che il tempo ha ormai raffreddato. Nella notte, cerca di venire a capo di questo delitto e della sua storia con il capo della squadra omicidi, Luca Bruni.

Se volete altri consigli di lettura da parte di FoxCrime, leggete qui.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.