FoxCrime  

Il citazionismo non è mai morto

La puntata di CSI di stasera riserva un curioso omaggio al romanziere Carl Hiaasen.

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Gli sceneggiatori delle serie sono tra i più grandi divoratori di stimoli che esistano. La loro fervida fantasia li porta a cercare ispirazione da ogni fonte mediatica (e non) a loro disposizione. E soprattutto nei telefilm più longevi è facile che gli script siano disseminati di citazioni e omaggi. Talvolta riconoscibili, talvolta più ricercati.

Rientra in quest’ultimo caso il riferimento presente nell’episodio in onda oggi su FoxCrime, che ogni giovedì alle 21 ospita in prima assoluta la quattordicesima stagione di CSI. Nella puntata, dal titolo “L’incendiario”, viene ritrovato il corpo morto di un certo Clint Tyree. Non tutti lo riconosceranno, ma questo è il nome di un personaggio ricorrente in molti romanzi di Carl Hiaasen, autore di L’esca mortale, Aria di tempesta e altri thriller.

Ora che lo sapete, fateci caso questa sera. Proverete la strana sensazione di sorridere alla scoperta di un cadavere.

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.