FOX  

Zombie Boot Camp

Il reality ispirato a The Walking Dead

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Come sarebbe sopravvivere in un mondo dove gli zombie hanno preso il sopravvento? Questa è sicuramente una delle tante domande che si pongono tutti i fan di The Walking Dead mentre, puntata dopo puntata, si immedesimano sempre più nelle vicende dei protagonisti della loro serie preferita.

A fornire la risposta, ecco arrivare un reality show a tema: Zombie Boot Camp.

Questo nuovo progetto australiano, ideato da The Feds Production, si è aggiudicato ieri i 25mila euro messi in palio dalla Warner Bros International Television Production in occasione del MIPFormats International Pitch tenutosi a Cannes.

Nel programma, 16 concorrenti divisi in 2 squadre dovranno sfidarsi in una gara per la sopravvivenza, trovando il modo di cavarsela in uno scenario post-apocalittico.

Alla fine di ogni puntata, 3 componenti del team perdente saranno dati in pasto agli zombie, e solo 1 di loro riuscirà a salvarsi raggiungendo una botola di salvataggio, lasciando diventare gli altri due mangime per i non-morti.

Come in ogni reality che si rispetti, il vincitore sarà solo 1: durante l’ultima puntata, i finalisti dovranno combattere un’orda di 200 zombie, tra i quali ci saranno anche i loro ex compagni di sventura, trasformati e pronti ad ostacolare i due umani rimasti in gara in ogni modo possibile.

Un vero e proprio Survivor a tema zombie quindi. Auguriamo ai concorrenti di fare gruppo e di non arrivare al punto di sbranarsi alla giugulare l’un l’altro, come insegna invece il buon Rick nel finale della quarta stagione della serie a cui si ispira il reality.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.