FoxCrime  

Red Reddington vs Aram Mojtabai

Red sfida il mago del computer in un episodio memorabile

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Venerdì per “The Blacklist” andrà in onda l’episodio 17, il preferito di Amir Arison. Si perché non capita solo a noi #DrogatiDiSerieTv: anche gli attori che le interpretano hanno le loro puntate del cuore. Quella preferita dall’attore che interpreta Aram Mojtabai lo vede, guarda caso, a stretto contatto con Reddington.

Nell’episodio in questione, Red ha il sentore che ci sia una spia nel “suo” team. I suoi sospetti ricadono proprio sul mago del computer Aram Mojtabai, e questo lo spinge a metterlo alla prova.

“Red decide di scoprire la verità chiedendomi di fare qualcosa al mio meglio e io dovrò superare un ostacolo molto difficile. Il compito richiede molta intelligenza, i rischi sono alti ma tutto questo è anche divertente.” ci rivela Amir Arison.

L’attore è davvero entusiasta dello scontro con Red:

“È stata una delle scene che ho preferito girare nella serie. Non solo perché ho ​​avuto modo di vivere una grande scena di fronte Mr. Spader, ma perché ci sono tratti di commedia e si corrono grandi rischi. La scena permette di rilevare alcuni aspetti nuovi del mio personaggio e ha dato l’avvio ad un rapporto con Red. Ho amato questa scena e spero che Aram abbia ancora altre scene da recitare così a contatto con Reddington.”

Chissà se questo episodio appassionerà anche noi fan, così come ha appassionato Amir Arison. Per scoprirlo non perdete l’appuntamento con la prima stagione, in prima assoluta, di The Blacklist: ogni venerdì alle 21.55 su FoxCrime.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.