FOX  

TWD 5: Kirkman ci racconta il work in progress

Tutti i retroscena su come procedono i lavori per la nuova stagione.

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Inizio riprese per maggio, fine della stesura degli script entro l’estate e prime puntate a ottobre: ecco il piano di lavoro di Robert Kirkman che, dopo le primissime anticipazioni dirette e indirette, conferma il febbrile avanzamento dei lavori per la quinta stagione di The Walking Dead, serie di punta di Fox.

Ho appena terminato il secondo copione della quinta stagione e tutti gli autori sono al lavoro sui loro episodi individuali. Siamo più o meno a metà del lavoro e abbiamo già inchiodato il finale e quello che sarà il fulcro della stagione. La seconda metà sta prendendo forma molto rapidamente, avremo tutti gli script entro l’estate”.

Quello che parla è un Robert Kirkman galvanizzato dal successo della serie ma che, allo stesso tempo, mantiene l’entusiasmo delle prime stagioni:

È strano per me essere già alla quinta stagione, mi sento come se avessimo appena iniziato ed è la stessa sensazione che provo con i fumetti. Ecco, questa è una cosa strana da realizzare: pensare che siano già passati 5 anni”.

Infine, la sua smentita riguardo alle voci che darebbero Jon Hamm come interprete di Neegan: “Io e Scott (Gimple, ndr) parliamo spesso di chi potrebbe essere inserito nel cast e una mezza idea ce l’abbiamo, i canditati sono tanti! Non mi aspettavo di trovarlo presto, ma Neegan è sicuramente nel piano.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.