FoxCrime  

Un episodio così ne vale 200

Il passato di JJ

0 condivisioni 0 commenti

Share

Arrivare al 200esimo episodio non è da tutti, per questo quando ciò avviene bisogna realizzare una puntata esplosiva. Questo è ciò che hanno voluto fare gli autori di Criminal Minds, con una puntata che non dimenticheremo tanto facilmente. La domanda che ci facciamo tutti è: in che modo farlo? Semplice, facciamo rapire JJ così che il BAU debba scavare nel suo passato per scoprire indizi sulla sua scomparsa.

“Volevo mostrare al pubblico cosa combinava JJ nell’anno in cui non era nello show. Ecco perché la squadra lavora senza di lei per scavare nel suo passato: solo così si scoprirà perché è in pericolo oggi”. Dichiara Erica Messer, produttore esecutivo della serie.

Con questo espediente, inoltre, viene giustificato il ritorno di Emily Prentiss (Paget Brewster, che ha lasciato lo show nel 2012 ).” Sono così felice di vederla”, aggiunge la Messer, “è davvero rassicurante vederla in questa situazione”.

Ma Emily non sarà l’unica a comparire in questo episodio speciale, l’intera puntata è invece ricca di guest star: Jayne Atkinson nei panni di Erin Strauss, Esai Morales come capo di reparto Mateo Cruz, Josh Stewart come marito di JJ, il detective William LaMontagne Jr. e Nicholas Brendon come Kevin Lynch.

Ma non sarà solo la 200esima puntata a stupire: questa nona stagione riserverà tante altre sorprese: “abbiamo tanti casi folli in arrivo”. Se lo dice Erica Messer dobbiamo fidarci per forza.

Appuntamento a venerdì alle 21 su FoxCrime per il 200° episodio di Criminal Minds.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.