FOX  

“If Daryl dies, we riot!”

Daryl, il pupillo di Kirkman

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Secondo voi qual è il personaggio preferito da Robert Kikman, autore della serie di punta di Fox?

Non ci stupisce scoprire che si tratta proprio di Daryl Dixon. Il nostro balestriere preferito è stato costruito sulla fisicità e il carattere di Norman Reedus. Lo stesso Kirkman racconta che al momento del casting l’attore li ha colpiti così tanto che hanno subito deciso di inserirlo nella serie. Così il fratellino di Merle, che nel fumetto non è mai esistito, è diventato una colonna portante dello show. Col tempo i fan hanno coniato lo slogan “If Daryl dies, we riot!” e se accadesse qualcosa a questo personaggio molti promettono di abbandonarne la visione.

Fortunatamente al momento non dobbiamo temere rivoluzioni: Kirkman ci rassicura che Daryl ci sarà ancora per molto tempo, anche se, l’abbiamo imparato, in The Walking Dead non è mai certo che tutti i suoi protagonisti riescano ad arrivare alla fine della stagione…

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.