FoxCrime  

Chi è veramente Tom?

La verità dietro il personaggio interpretato da Ryan Eggold

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Tom Keen: occhiali da intellettuale, sorriso ammaliante e uno sguardo pieno d’amore. Tenero insegnante al lavoro e premuroso marito tra le mura domestiche. L’uomo perfetto, o almeno in apparenza. Perché essere perfetto era il suo lavoro, la sua missione. Perché in The Blacklist non sai mai di chi ti puoi fidare. Una dura lezione che Liz ha imparato a sue spese.

Dopo un inizio di serie in cui Tom ci era stato presentato come la vittima innocente – trascinato suo malgrado in un vortice di terrorismo, agenti governativi, killer, interrogatori e torture – ora, puntata dopo puntata, sta venendo fuori la sua vera natura. Uno spietato “villain” pronto a tutto, anche a uccidere a sangue freddo, per mantenere una copertura costruita non senza fatica nel corso di due, lunghi anni.

Dopo l’episodio di venerdì scorso, è ormai chiaro a tutti i fan della serie che l’aver spostato Elizabeth, il voler costruire una famiglia con lei non è stato il coronamento di un sogno d’amore ma puro, semplice lavoro.

Qual è però il suo vero scopo? È davvero uno dei buoni, come lui continua a sostenere? Chi sono gli uomini per cui lavora? E se fosse stato ingaggiato per difendere Liz, magari proprio dall’enigmatico Red?

Lo scopriremo, forse, nei prossimi episodi di The Blacklist, ogni venerdì alle 21.55 in prima assoluta su FoxCrime.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.