FoxCrime  

Scusa, non c’è campo…

La regola 3Bis del buon Gibbs è fondamentale per vivere in una società in cui tutti sono connessi.

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Le cinquanta regole del sapiente Jethro Gibbs sono diventate un piccolo manuale di vita (personale e professionale) per i fan di N.C.I.S., che ieri sera ha chiuso su FoxCrime la sua decima stagione.

Per l’appuntamento odierno con la nostra rubrica, vi regaliamo la numero 3Bis.

Non essere mai irraggiungibile.

Più che una buona norma si potrebbe definire ormai una vera necessità, nell’era attuale in cui tutti sono connessi. Un’assenza prolungata dai social network o dal campo di cellulari e smartphone, si sa, può essere causa di grande preoccupazione per amici e parenti, oggi più che in passato. Se poi si considera che a pronunciare questa massima non è un semplice padre o un capo ufficio bensì un agente speciale, è facile immaginare come l’irreperibilità di qualcuno (collega, indagato o vittima) possa assumere connotazioni ancora più inquietanti durante la risoluzione di un caso.

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.