FOX  

Biancaneve nella vita reale

Alcune cose che ancora non sapete su Ginnifer Goodwin

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Parliamo spesso di Ginnifer Goodwin, l’attrice che interpreta Biancaneve in C’era una volta, soprattutto negli ultimi tempi. Da poco le abbiamo fatto gli auguri per il compleanno, vi abbiamo raccontato il suo matrimonio da favola con il Principe Azzurro (Joshua Dallas) e la sua gravidanza. Finalmente possiamo annunciarvi anche che è diventata mamma! Il 29 maggio ha partorito il suo primo figlio, ma ancora non è stato rivelato il nome.

Ma cosa ancora non sapete della favolosa vita di Biancaneva?

1) Quando era bambina, uno dei suoi sogni era diventare una principessa Disney. Qualche anno dopo è diventata Biancaneve!

2) Ginnifer non è il suo vero nome. All’anagrafe si chiama Jennifer ma ha iniziato a farsi chiamare Ginnifer per avere più successo ad Hollywood.

3) Il segreto della sua bellezza? L’olio extravergine, di cocco! Lo usa in mille modi: da detergente per lavarsi la faccia a burro cacao.

4) La madre la educa all’ebraismo, a 12 anni celebra il bat mitzvah. Quando lascia Memphis, abbandona anche la fede per poi riabbracciarla negli ultimi anni.

5) Anche sua sorella, Melissa Goodwin, lavora nel modo dello spettacolo. È animatrice di stop motion su Cartoon Network.

6) Quando era vegana ha aderito alla campagna “Adotta un tacchino” (prendendosi un intero stormo) di Farm Sanctuary.

7) Esordisce come attrice nel 2001, nella serie tv Law and Order.

L’appuntamento con C’era una Volta è ogni martedì alle 21.50 su FoxLife.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.