FOX

Tante nomination ai Critics’ Choice Television Awards per le serie Fox

Dalla comedy al drama, Fox può vincere tutto

0 condivisioni 0 commenti

Share

La Broadcast Television Journalists Association (BTJA) ha annunciato le nomination per il 4° appuntamento con i Critics’ Choice Television Awards che saranno consegnati il 19 giugno.

Sono tantissime le serie trasmesse in Italia da Fox, FoxCrime e FoxLife ad essere state nominate.

Cominciamo con le migliori serie comedy dove troviamo The Big Bang Theory, abituata a stravincere in tutte le competizioni e anche l’irriverente Louie, arrivato per la prima volta in Italia, alcune settimane fa, grazie a Fox. Ovviamente i due protagonista maschili (Jim Parsons e Louis CK), campeggiano anche nelle nomination dei migliori attori di serie comedy.

I nerd più simpatici della tv dicono la loro anche per quanto riguarda le “best supporting actress” (grazie a Mayim Bialik e Kaley Cuoco) e i “best guest permofermer in una serie comedy” (Sarah Baker e James Earl Jones).

Passiamo alle serie drama dove troviamo nominate The Americans (rinnovato per una 3ª stagione) e The Good Wife (in onda su FoxLife) e i loro protagonisti (Matthew Rhys, Keri Russell, Julianna Margulies).

Per i “best supporting actor in a drama series” troviamo invece Peter Sarsgaard di The Killing (in onda su FoxCrime) e Josh Charles (sempre per The Good Wife).

Ma è in “best supporting actress in a drama series” che le serie trasmesse in Italia da Fox alzano la voce. A parte Anna Gunn di The Braking Bad, tutte le altre sono attrici molto conosciute dai nostri fan:

- Christine Baranski, Diane di The Good Wife

- Annet Mahendru, Nina di The Americans

- Melissa McBride, Carol di The Walking Dead

- Maggie Siff, Tara di Sons of Anarchy

- Bellamy Young la moglie del presidente di Scandal

Grandi presenze anche nei “best guest performer in a drama serie”: Walton Goggins (già amato in The Shield e portato da Kurt Sutter anche in Sons of Anarchy), Joe Morton in Scandal e Carrie Preston in The Good Wife.

Non potevano certo mancare American Horror Story: Coven (che ha preparato il pubblico per il nuovo Freak Show) e Luther (FoxCrime) tra le “best mini-series”. Nominati anche Jessica Lange, Kathy Bates e Warren Brown.

Ultime chicche: tra i “best movie” c’è Killing Kennedy, andato in onda in Italia sia su Fox che sui canali National Geographic Channel, e tra i reality c’è Cosmos e il suo conduttore Neil deGrasse Tyson.

Infine, I Simpson e Bob’s Burgers per le serie animate.

Insomma, un successo strepitoso per le serie che potete vedere ogni giorno sui canali 112, 114 e 116 di Sky. Appuntamento a giugno per scoprire chi vincerà!

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.